Covid, L’Aquila: una tenda per la quarantena dei senza casa a Centi Colella

di Redazione | 02 Aprile 2020, @02:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Aveva messo in subbuglio il Pronto  Soccorso dell’Ospedale San Salvatore dicendo che arrivava da Como, e voleva essere sottoposto a tampone, scatenando panico e agitazione tra il personale sanitario. 

Si tratta di un uomo senza fissa dimora, per il quale la Protezione Civile Regionale, tramite il Comune dell’Aquila, ha predisposto una tenda per tenerlo sotto osservazione. La tenda doveva essere montata all’interno della struttura del Cus di Centi Colella, attigua ai bagni e le docce, ma il presidente, Francesco Bizzarri, non ha autorizzato.


Print Friendly and PDF

TAGS