Covid, il Salento si prepara ad un ferragosto di fuoco

di Redazione | 10 Agosto 2020, @12:08 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

LECCE – 5 ragazzi positivi al Coronavirus dopo una vacanza in Grecia, scatta l’allarme a Lecce. Si tratta di 5 ragazzi salentini di 19 anni che nei giorni scorsi hanno trascorso una vacanza in Grecia. Una comitiva di 10 ragazzi partiti tutti insieme nell’estate post maturità. Dei cinque contagiati 4 vivono a Muro Leccese, anche se hanno la residenza in altri comuni del Salento, e il quinto è di Squinzano.

La Asl di Lecce è a lavoro per rintracciare tutti i contatti che i giovani hanno avuto nelle ultime ore. Sono tornati dal viaggio nella notte tra il 7 e 8 agosto. Non appena rientrato uno di loro ha deciso di fare il tampone presso un laboratorio privato ed è risultato positivo, così anche gli altri si sono sottoposti al test. Qui la brutta notizia, su dieci la metà ha contratto il virus.

Gli altri negativi sono ora in isolamento e dovranno rifare il tampone. A quanto pare nessuno aveva particolari sintomi. I cinque nuovi casi non sono ancora rientrati nell’ultimo bollettino del 9 agosto diramata dalla Regione Puglia. “Purtroppo, ho avuto conferma che, tra i ragazzi che hanno partecipato al viaggio, al momento, ne risultano contagiati 5, scrive su Facebook, il sindaco di Muro Lecce Antonio Lorenzo Donno ;i ragazzi non contagiati comunque sono stati messi in quarantena, come anche tutti i familiari dei contagiati, nonché le persone che, eventualmente, sono state in contatto”.

Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly and PDF

TAGS