Covid, i pediatri, Iorio: “Lasciati allo sbando, vogliamo indicazioni “

di Matilde Albani | 28 Ottobre 2020 @ 06:00 | ATTUALITA'
iorio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La giornata tipo di un pediatra oggi a L’Aquila è pesantissima – racconta a Laquilablog la dottoressa Emanuela Iorio –  il 70%  del nostro lavoro è incanalato sulla riammissione  a scuola dei bimbi e le relative richieste di tamponi,  tutto questo, insieme all’attività ordinaria. Una situazione pesante che continueremo a portare avanti con tutte le nostre forze, ma la sensazione  è quella di sentirci abbandonati. Ci hanno lasciato a gestire il Covid senza avere un interfaccia di riferimento – continua ancora la Iorio –  è mancata la risposta degli organi sanitari, in sostanza  dobbiamo fare da soli, senza sapere se stiamo facendo bene. Speriamo che le cinque figure arrivate alla Asl possano migliorare una situazione che rischia di precipitare”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS