Covid, Francia apre e chiude 22 scuole

di Redazione | 04 Settembre 2020 @ 12:43 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Dopo solo due giorni dalla riapertura delle scuola, la Francia oggi chiude 22 scuole e 100 classi.

Il ministro dell’Educazione francese, Jean-Michel Blanquer, ha annunciato su Europe 1 che dalla riapertura delle scuole, avvenuta martedì, sono stati chiusi fino a oggi 22 istituti e un centinaio di classi a causa di casi di positività al Covid-19. Blanquer spiega che su 60mila scuole, “sono 10 quelle sigillate sul territorio francese in Europa, mentre 22 a La Reunion”.

Inoltre, “un centinaio di classi” sono chiuse ma questo “cambia tutti i giorni”, ha aggiunto Blanquer, precisando che circa 250 protocolli per sospetta positività vengono attivati quotidianamente. Per la maggior parte, si tratta di sospetti “legati a fattori esterni alla scuola, con persone che spesso hanno potuto essere contaminate prima del rientro in classe”.

“Il provvedimento di chiusura di una struttura scolastica , ha ricordato il ministro ,scatta se ci sono più di tre casi di Covid”.

Per Blanquer nel caso dovessero moltiplicarsi le chiusure verrà avviato un protocollo per aiutare le famiglie: “il mio obiettivo”, ha detto, “è quello di non perturbare il loro quotidiano”.


Print Friendly and PDF

TAGS