Covid e volontari: “In prima linea e a nostre spese”

di Matilde Albani | 11 Gennaio 2022 @ 06:30 | ATTUALITA'
volontari
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Da oltre due anni, volontari e associazioni  continuano ad operare lungo la prima linea della pandemia: assistenza sanitaria su  punti vaccinali, supporto psicologico, ascolto, distribuzione cibo e farmaci, ma anche raccolte fondi, attività formative e educative. “Da due anni mi trovo nel  Contact center della Asl1 a Bazzano, con un turno di 6 ore ore – racconta a Laquilablog l’ex luogotenente degli alpini Giovanni Graziano dell’Ana di Barisciano – tutto a mie spese e con i miei  mezzi. Nonostante la convenzione con la Regione Abruzzo alla nostra associazione non è arrivato neanche un centesimo”. L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS