Covid, Blundo: “Vaccini inefficaci, utili cure adeguate a casa”

di Matilde Albani | 15 Gennaio 2022 @ 06:15 | ATTUALITA'
Enza Blundo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – C’è anche l’ex senatrice aquilana del M5s, Enza Blundo, tra quelli che sostengono il flop  dei vaccini. Dopo l’esperienza parlamentare, la Blundo è tornata sulla scena nella contesa pandemica. “La prima dose l’ho fatta –  ci ha raccontato -,  ho avuto effetti terribili e ho detto basta. Il  flop è sotto gli occhi di tutti: è un’informazione pubblica ufficiale. Non sono io a dire che ci sono sono molte persone vaccinate ammalate in casa, o ricoverate e in alcuni casi in terapia intensiva” –  dice a LaquilaBlog. 

“Il problema è che non tutti i malati vengono curati in modo tempestivo e spesso vivono una condizione di abbandono terapeutico. Medici di base irreperibili, oppure fermi all’unico protocollo ministeriale: paracetamolo e vigile attesa. Più che gli obblighi surrettizi ad un vaccino di breve durata e poco efficace, serve garantire le adeguate cure domiciliari precoci e un dettagliato prontuario per i medici vaccinatori che consideri le patologie che rendono sconsigliabile la sua somministrazione”. 


Print Friendly and PDF

TAGS