Covid Abruzzo, Albani: 40%-50% dei contagi riferibili alle varianti

di Redazione | 09 Febbraio 2021 @ 17:42 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – “Le varianti hanno una presenza piuttosto importante nei contagi attuali e riguardano il 40-50% dei casi”. Cosi` all`agenzia Dire Alberto Albani, referente regionale sanitario per l`emergenza Covid-19, che abbiamo contattato per sapere qual e` la situazione attuale sul territorio riguardo la diffusione delle nuove forme di Covid e se, come sembra, siano sempre piu` i bambini colpiti dal virus. Se su quest`ultimo punto, spiega Albani, “non abbiamo dati importanti o significativi in termini di ricoveri ospedalieri per cui – aggiunge – non c`e` nulla al momento che faccia pensare ad una prevalenza della presenza del virus a livello dell`infanzia”, sulla questione varianti la preoccupazione c`e` visto che, conferma, soprattutto quella inglese si riscontra in praticamente la meta` dei contagiati. Ad Albani chiediamo quindi, alla luce dei dati da cui si evince una evidente recrudescenza del virus, se e` possibile saranno attuate nuove misure restrittive nei prossimi giorni. “Oggi – risponde – si e` riunito il Comitato tecnico scientifico regionale e abbiamo fatto diverse valutazioni gia` sottoposte al presidente della Regione Marco Marsilio”.


Print Friendly and PDF

TAGS