Covid-19, riconoscimento Indennità di malattia più facile nel 2021

di Redazione | 17 Gennaio 2021, @12:01 | ATTUALITA'
iconoscimento Indennità di malattia più facile nel 2021
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Fino al 31 dicembre 2020, per il riconoscimento della tutela economica prevista per la quarantena da covid-19,  il lavoratore doveva produrre gli estremi del provvedimento emesso dall’operatore sanitario che disponeva la quarantena o la permanenza domiciliare fiduciaria. Con il 2021 le cose cambiano.

L’Inps con il  messaggio n. 171 del 2021 illustra alcune novità contenute nella legge di bilancio, tra cui, appunto,  quelle riguardanti  l’Indennità di malattia in caso di quarantena. 

A partire dal 1° gennaio 2021 non è più previsto l’obbligo per il lavoratore dipendente di indicare, nel certificato medico, gli estremi del provvedimento che ha dato origine alla quarantena con sorveglianza attiva o all’isolamento domiciliare fiduciario. 

 


Print Friendly and PDF

TAGS