Covid-19, regole più severe per ristorazione: al via corso “Igiene degli alimenti”

Corsi di formazione da parte di Conflavoro L’Aquila

di Cristina D'Armi | 06 Ottobre 2020 @ 06:30 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo sta mettendo a dura prova il mondo intero. In questo in momento così delicato, in cui è necessario mantenere alta l’allerta per il contrasto della diffusione del coronavirus, è richiesto un approccio di forte responsabilità e senso civico da parte di tutti.

A questo proposito, Conflavoro L’Aquila, neonata associazione di categoria, si è dotata di una struttura organizzativa in grado di predisporre ed offrire a titolari di aziende e ai loro dipendenti, un ventaglio di corsi di formazione mirati ad offrire le conoscenze necessarie richieste dall’attuale mercato del lavoro e dalle norme vigenti, dato anche l’aumento dei contagi sul posto di lavoro. In Abruzzo ammontano a 494 i positivi denunciati all’Inail.

La ripresa di bar e ristoranti arranca con le misure di distanziamento ed igiene che non possono fermarsi solo dietro al bancone, ma devono essere applicate anche e soprattutto all’interno della cucina, dove guanti, mascherine, cuffie per capelli e copriscarpe non potranno più mancare.

A questo proposito Conflavoro l’aquila, oggi, martedì 6 ottobre dalle ore 14,00 alle ore 19,00, terrà il corso di Formazione ed aggiornamento in “Igiene degli alimenti” con il rilascio del relativo attestato, necessario per lavorare nel settore della somministrazione. Il corso si svolgerà nella sede di Conflavoro – PMI L’Aquila in via Indipendenza 13, e sarà tenuto da Maria Di Luzio, dirigente medico del SIAN e da Massimo Lombardo.  

Viva soddisfazione è stata espressa dal presidente di Conflavoro L’Aqulla, Ugo Mastropietro, per l’avvio di una serie di percorsi formativi rivolti ai titolari e al personale delle aziende associate, i quali potranno beneficiare di esperti dei vari settori per arricchire, aggiornare e ampliare  il proprio bagaglio di conoscenze.

Per informazioni contattare Carla Ianni, responsabile del Settore Formazione di Conflavoro l’Aquila, scrivendo una mail all’indirizzo [email protected] o cell. 351 93 62 022.


Print Friendly and PDF

TAGS