Covid-19, nuovo tampone salivare rapido rileva anche la gravità dell’infezione

di Redazione | 01 Marzo 2021 @ 10:08 | SALUTE E ALIMENTAZIONE
nuovo tampone salivare rapido rileva anche la gravità
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Rilevare la gravità dell’infezione da coronavirus con un tampone salivare rapido. Ora è possibile grazie ai ricercatori dell’IRCCS – Fondazione Don Gnocchi e dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca in collaborazione con un team di ricerca guidato da scienziati del LABION – Laboratorio di Nanomedicina. Come spiega Fanpage, gli scienziati sono stati coordinati dalla dottoressa Marzia Bedoni

Come funziona?

La tecnica si basa su una tecnologia chiamata spettroscopia Raman. E’ necessario masticare il tampone di cotone. Lo spettroscopio Raman identifica la composizione chimica del campione biologico, per determinare se si è stati contagiati dal SARS-CoV-2, e, in caso di positività ottenere informazioni sulla durata dell’infezione e sulla gravità della malattia.

 


Print Friendly and PDF

TAGS