Covid-19, Ippolito: “Aumento contagi al sud. Tenere alta l’attenzione”

di Redazione | 04 Ottobre 2020, @12:10 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – “Il monitoraggio di ministero e Iss ci dice che gli indicatori dei decessi e delle rianimazioni a livello nazionale ancora navigano a livelli più che sostenibili. In tutta Italia poi si eseguono 120 mila tamponi al giorno, facciamo cioè una grande ricerca dei positivi. Complessivamente stiamo reggendo. Ora però c’è la necessità che le Regioni lavorino in maniera sempre più stretta e coordinata perché un modello di risposta venga attuato in maniera uniforme in tutta Italia”.

Così Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dello Spallanzani e membro del Comitato tecnico-scientifico, al Fatto Quotidiano.

″È per evitare la saturazione che bisogna tenera alta l’attenzione. Ora tocca a noi”, conclude.

 


Print Friendly and PDF

TAGS