Covid-19: ecco tutte le regole da seguire dal dentista

di Redazione | 20 Ottobre 2020, @12:10 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Covid-19 ha cambiato profondamente le abitudini sociali e anche recarsi dal dentista implica l’adozione di misure di sicurezza particolari. Prima ancora di recarsi presso lo studio dentistico, dove si potrà entrare solo indossando la mascherina, arà necessario effettuare una prenotazione telefonica. Proprio durante la conversazione, sarà svolto un primo triage dal personale esperto, in modo da capire quale sia la situazione del paziente.

Il giorno dell’appuntamento, il paziente dovrà effettuare un  nuovo triage, simile a quello svolto al telefono. Qui saranno chiesti i dati personali del cliente e saranno fatti firmare i consensi per il trattamento di tali informazioni. Contemporaneamente sarà misurata la febbre tramite un dispositivo a raggi infrarossi e nel caso sia superiore a 37,5 °C, il soggetto sarà invitato a tornare a casa. Una volta terminata questa fase, al paziente saranno consegnati una cuffietta monouso per i capelli e anche dei calzari monouso. Non terminano qui però le disposizioni di sicurezza degli studi dentistici contro il Coronavirus.

Una volta che si saranno indossati gli altri dispositivi di sicurezza indicati, il cliente sarà accompagnato dal personale nelle sale interne dello studio, dove potrà essere effettuata la seduta medica. Qui si inviterà il paziente a togliersi la mascherina e ad inserirla in un apposito astuccio di plastica, che gli sarà consegnato a fine trattamento. Ulteriore misura di sicurezza consiste in alcuni sciacqui che saranno fatti svolgere al paziente con appositi detergenti disinfettanti, nonché anche l’uso di vapore da inserire nel cavo orale con un apposito strumento. Una volta terminata la seduta, il cliente sarà accompagnato nuovamente all’ingresso e gli saranno restituiti gli effetti personali, compresa la mascherina, che potrà indossare nuovamente.

Subito dopo, il locale in cui è stato effettuato il controllo sarà sanificato con tutte le dovute precauzioni e con appositi detergenti a base alcolica, nonché arieggiato a dovere. In questo modo sarà privo di germi e pronto per accogliere un nuovo soggetto.

Ogni membro dello studio dentistico indosserà una mascherina della tipologia FFP2, in grado di proteggere sia se stessi, sia i clienti. È bene ricordare quanto sia necessario attenersi con estrema minuzia a tutte le misure indicate, al fine di limitare i contagi da Coronavirus, nel rispetto della protezione sanitaria della propria persona e di quella degli altri.

 
 
Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly and PDF

TAGS