Coronavirus, vademecum dell’Ufficio scolastico per didattica a distanza

di Redazione | 06 Marzo 2020, @05:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – Per affrontare l’attuale emergenza e offrire alle scuole gli strumenti utili per attivare la didattica a distanza, come previsto dal decreto del 4 marzo, l’Ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo, attraverso il Gruppo di supporto dedicato, ha predisposto specifiche risorse e ambienti di lavoro fruibili tramite la piattaforma https://www.eftabruzzo.it.

“Questo ufficio – si legge in una nota dell’Usr Abruzzo – vuole affiancare e sostenere la comunità educante della nostra regione trasformando il momento di criticità in opportunità per la ricerca e la sperimentazione di strategie didattiche innovative per valorizzare le esperienze delle scuole e metterle a sistema”.

“In questo momento di difficoltà – spiega il dg dell’Usr Abruzzo, Antonella Tozza, in una nota inviata ai dirigenti scolastici – la scuola e i suoi operatori sono chiamati a riflettere sulla prassi didattica e a trovare modalità alternative facendo in modo da trasformare l’attuale grave emergenza in un’importante opportunità per favorire e diffondere l’innovazione didattica e la crescita professionale dei docenti, nonché per valorizzare esperienze già in atto in molte scuole della regione”.

I percorsi didattici che gli insegnanti progettano e sviluppano in ambienti virtuali possono essere facilmente fruibili dagli alunni e dagli studenti attraverso i device personali e possono offrire un valido aiuto nel superare le difficoltà logistiche che si possono determinare quando le scuole o le aule sono, per varie ragioni, indisponibili e la continuità didattica in presenza non garantita.

Intanto la direzione generale dell’Usr Abruzzo ha previsto per lunedì 9 marzo, alle ore 10,45, un evento webinar live “Didattica a distanza con Microsoft Teams”, in collaborazione con il Team Microsoft, per supportare le istituzioni scolastiche nella pianificazione di attività didattiche a distanza attraverso l’utilizzo di tecnologie Microsoft disponibili in forma gratuita.

Al webinar potranno partecipare tutti gli operatori scolastici interessati accedendo allo stesso tramite il link:https://aka.ms/AA7kuqa.


Print Friendly and PDF

TAGS