Coronavirus: troppi indisciplinati, sindaco Scoppito chiude parchi e cimiteri

di Redazione | 17 Marzo 2020, @07:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

SCOPPITO – “Cari cittadini, ho emesso un’ordinanza che vieta l’ingresso ai parchi pubblici, ad alcune piazze e ai cimiteri di Scoppito e Vigliano”.

Così su Facebook il sindaco di Scoppito (L’Aquila) Marco Giusti.

“Purtroppo questa misura si è resa necessaria perché nonostante tutte le raccomandazioni provenienti da tutte le istituzioni e dai mass media si verificavano comunque assembramenti molto pericolosi per eventuali diffusioni del contagio”.

“Raccomando a tutti di rispettare rigorosamente le prescrizioni di restare a casa ed uscire solo nei casi di necessità. Dobbiamo tenere duro per uscire presto da questa difficile situazione. Ai bambini prometto che alla fine di questa emergenza renderemo i parchi ancora più belli e festeggeremo tutti assieme. Forza e coraggio”, conclude Giusti.


Print Friendly and PDF

TAGS