Coronavirus: sospeso referendum costituzionale del 29 marzo

di Redazione | 10 Marzo 2020, @02:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Rinviata la data del referendum confermativo sulla riduzione del numero dei parlamentari, in programma il 29 marzo prossimo, a causa dell’emergenza legata alla diffusione del virus Covid-19 sul territorio nazionale.
 
In relazione alla circolare n. 17 del 6 marzo 2020 del Ministero dell’Interno circa la sospensione delle operazioni referendarie, s’intende di conseguenza sospeso con effetto immediato anche il “divieto a tutte le amministrazione pubbliche di svolgere attività di comunicazione, ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l’efficace assolvimento delle proprie”.

Print Friendly and PDF

TAGS