Coronavirus, scuole e università chiuse fino al 15 marzo

di Redazione | 04 Marzo 2020 @ 14:48 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Scuole e università chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo.

È quanto previsto nel decreto approvato oggi dal governo per far fronte all’emergenza Coronavirus.

La notizia, prima fatta filtrare, poi smentita dal ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina è infine stata confermata con l’approvazione del provvedimento.

“Per il governo non è stata una decisione semplice, abbiamo deciso di sospendere le attività didattiche fino al 15 marzo”, ha detto il ministro parlando a Palazzo Chigi.

“Noi della trasparenza abbiamo fatto sempre la nostra regola d’azione”, ha detto il premier Giuseppe Conte spiegando che, sulla chiusura delle scuole, questa mattina “era stato chiesto al comitato tecnico-scientifico un ulteriore approfondimento”. Per questo “la notizia che è fuoriuscita è stata totalmente improvvida”.

Perché la chiusura delle scuole? “Perché in questo momento siamo concentrati ad adottare tutte le misure di contenimento diretto del virus o di ritardo della sua diffusione perché il sistema sanitario per quanto efficiente e eccellente rischia di andare in sovraccarico” in particolare “per la terapia intensiva e sub-intensiva”, dice Conte.


Print Friendly and PDF

TAGS