Coronavirus: Ryanair sospende i rimborsi dei voli cancellati e invita gli utenti ad accettare il voucher

di Redazione | 22 Aprile 2020 @ 14:03 | UTILI
Print Friendly and PDF

Ryanair, secondo il giornale irlandese IrishTimes ha iniziato a comunicare ai passeggeri che desiderano ottenere un rimborso per i voli cancellati che dovranno aspettare fino a quando la pandemia di Covid-19 non sarà passata, ma li invita ad accettare subito dei buoni/voucher, validi un anno.

Le e-mail indicano ai passeggeri che :

“wish to request cash as an alternative” to a voucher that “as our payment agents are required to stay at home in the fight against the Covid-19 pandemic, payment security restrictions prevent us from processing cash refunds until the Covid-19 crisis has abated.

Il rimborso è ancora possibile, ma contattando il servizio clienti (con numeri a pagamento) che in questo periodo ha lunghi tempi di attesa, e in altre comunicazioni citate da Irish Times sembra comunque che esso non potrà avvenire prima di un paio di mesi.

L’assenza di comunicati ufficiali da parte di Ryanair può essere spiegata con il fatto che questa politica è contraria al regolamento europeeo EU261/2004 che prevede in caso di cancellazione del volo sempre la possibilità del rimborso per il passeggero. E’ vero che però, in una situazione straordinaria come quella attuale, molti decreti per l’emergenza in vari Paesi d’Europa prevedevano per le agenzie di viaggio l’emissione di voucher invece del rimborso per evitare il fallimento delle stesse.


Print Friendly and PDF

TAGS