Coronavirus: Pezzopane, banche facciano loro parte per ricostruire Italia

di Redazione | 17 Aprile 2020, @06:04 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Molti imprenditori mi stanno inviando le email con cui le banche rispondono alle loro domande di finanziamento e nel leggerle non posso che rimanere basita. Nonostante il governo si faccia garante al 100% gli istituti di credito chiedono montagne di documenti in un momento così drammatico. Il governo e il Parlamento stanno facendo i salti mortali per offrire garanzie per centinaia di miliardi alle banche e queste girano le spalle agli italiani? È il momento di essere responsabili e costruire il futuro. La solidarietà è un dovere di tutti. Ma scherziamo? Così si blocca il credito alle imprese ignorando di fatto gli importanti decreti approvati dal governo e ora all’esame del Parlamento. Mi giungono troppe segnalazioni di comportamenti dilatori e procedure complesse per l’ottenimento dei finanziamenti sostenuti dalla garanzia pubblica. Governo e Parlamento non possono accettare questi comportamenti, mi auguro giungano subito notizie di un cambio di passo sulla erogazione della necessaria liquidità alle imprese”.

Lo dice in una nota la deputata Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera.


Print Friendly and PDF

TAGS