Coronavirus, migliora la giovane ricoverata all’ospedale dell’Aquila

di Redazione | 08 Marzo 2020, @06:03 | ATTUALITA'
ASL1
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Migliorano le condizioni della giovane dottoressa, risultata positiva al Coronavirus, originaria di Brescia che ha studiato all’Aquila dove era tornata per l’esame di abilitazione, ricoverata al reparto Malattie infettive.

La giovane, unico caso positivo nell’ospedale aquilano, aveva avvertito sintomi tipici del Covid 19 dopo essersi vista con il fidanzato, medico come lei, di Bergamo, anche lui positivo.

Potrebbe essere dimessa nei prossimi giorni: visto che è asintomatica, lunedì potrebbe essere sottoposta al test, qualora dovesse risultare negativo, se ne effettuerà un altro dopo due giorni e, qualora venisse confermato, potrebbe tornare a casa.


Print Friendly and PDF

TAGS