Coronavirus: Messa domenicale in web tv a favore dei fedeli anziani del Centro storico dell’Aquila

In diretta streaming su L'AquilaBlog, Abruzzoweb e i social network

di don Daniele Pinton | 06 Marzo 2020, @06:03 | CREDERE OGGI
Print Friendly and PDF

Il 4 marzo 2020, il Consiglio dei Ministri ha approvato un Decreto, il cui obiettivo è quello di cercare di fermare la trasmissione del coronavirus e di evitare il collasso del sistema sanitario nazionale. A tal proposito, sono state varate alcune regole tra cui mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone, salutarsi da lontano senza baci, abbracci o strette di mano, evitare i luoghi affollati, non uscire anche se si ha soltanto un po’ di febbre e non c’è alcun sospetto di aver contratto la malattia, rimanere a casa se si hanno più di 75 anni oppure 65 anni, ma non si è in buona salute. È di ieri anche la decisione di chiudere in tutto il territorio italiano le scuole di ogni ordine e grado e di sospendere tutte le attività pastorali delle parrocchie, soprattutto quelle rivolte ai giovani e ai ragazzi.

L’Istituto Superiore di Scienze religiose ‘Fides et Ratio’ dell’Aquila, in ottemperanza al decreto ministeriale, ha già attivato le classi virtuali, per permettere agli studenti dell’ISSR di L’Aquila di continuare a seguire le lezioni attraverso il web.

In molte città italiane, dove le disposizioni ministeriali non permettono la regolare partecipazione di tutti i fedeli alle celebrazioni eucaristiche quotidiane, causa l’emergenza sanitaria in corso, ci si sta organizzando per trasmettere la S. Messa domenicale attraverso i canali web.

Per permettere ai fedeli della Città dell’Aquila che per motivi legati al decreto ministeriale saranno impossibilitati a partecipare alle celebrazioni eucaristiche domenicali, ma soprattutto per mantenere un legame di fede in Cristo e di comunione spirituale con le comunità del centro storico, nonostante la crisi emergenziale, la nostra testata giornalistica web Laquilablog, insieme ad Abruzzoweb, si sono rese disponibile di trasmettere a titolo gratuito, in diretta streaming dai loro canali web, il programma predisposto dal Capitolo Metropolitano dei Canonici dell’Aquila, iniziato domenica 1 marzo 2020 nella Chiesa di S. Maria del Suffragio alle 17,30 con i Vespri Capitolari cantati e alle 18,00 con la S. Messa Capitolare durante la quale la predicazione quaresimale, sarà tenuta da due religiosi della Diocesi.

Ecco il programma delle celebrazioni che andranno in diretta streaming:

  • domenica 8 marzo, Domenica della Trasfigurazione, i Vespri saranno presieduti dal Gelsomino Manfredi, mentre la Santa Messa Capitolare sarà presieduta dal can. Sergio Maggioni, Arcidiacono del Capitolo dei Canonici e la predicazione durante la S. Messa Capitolare, sarà tenuta dal Superiore dell’Oratorio don Bosco, padre Stefano Pastorino, SDB.
  • 15 marzo, Domenica della Samaritana, i Vespri saranno presieduti dal Wieslaw Dabrowski e la Santa Messa Capitolare sarà presieduta dal can. Carmelo Pagano Le Rose.
  • 22 marzo, Domenica della guarigione del cieco nato, i Vespri saranno presieduti dal Sergio Maggioni, Arcidiacono del Capitolo dei Canonici e la Santa Messa Capitolare sarà presieduta dal can. Marco Manoni.
  • 29 marzo, Domenica della risurrezione di Lazzaro, i Vespri saranno presieduti dal Carmelo Pagano Le Rose e la Santa Messa Capitolare sarà presieduta dal can. Sergio Maggioni, Arcidiacono del Capitolo dei Canonici.

Durante S. Messa Capitolare, delle domeniche dal 15 al 29 marzo, la predicazione sarà tenuta dal Cappellano del Carcere dell’Aquila, padre Fabio Catenacci, OFM.

La diretta delle celebrazioni, potrà essere seguita in streaming sul sito di Laquilablog.it, sul sito di Abruzzoweb.it, sui socialnetwork e su www.santamariadelsuffragio.it.


Print Friendly and PDF

TAGS