Coronavirus, Lega propone intesa Comune-associazioni per assistenza agli anziani

di Redazione | 10 Marzo 2020 @ 10:21 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Ci siamo messi in contatto con l’assessore Fabrizio Taranta e con il sindaco dell’Aquila – scrive in una nota il capogruppo della Lega Francesco De Santis – per chiedere l’attivazione immediata di un’intesa tra protezione civile comunale e associazioni di volontariato, che si sono rese già disponibili, per istituire un centro d’assistenza agli anziani costretti in casa dal Covid-19″.

“Questa emergenza, dalla quale usciremo solo rispettando le regole dettate in queste ore dalle autorità competenti, costringerà centinaia di over 60 aquilani a rimanere chiusi in casa per tutelare la propria salute. E’ indispensabile, come accaduto già in molte città d’Abruzzo e d’Italia, che la nostra amministrazione comunale, di concerto con le associazioni di volontariato, costruisca il prima possibile una rete di solidarietà per garantire aiuti e sussistenza agli anziani soli”.

“È fondamentale – conclude De Santis – che questi interventi siano eseguiti rispettando tutte le regole e le precauzioni sanitarie del caso. Per questo riteniamo necessaria la regia dei responsabili della protezione civile comunale, che in queste ore stanno lavorando, come sempre, con grande professionalità per prevenire i disagi dell’emergenza”.


Print Friendly and PDF

TAGS