Coronavirus L’Aquila, il saluto delle forze dell’ordine ai medici dell’ospedale San Salvatore

di Redazione | 10 Aprile 2020, @04:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Saluto militare, applausi e sirene spiegate: sono l’omaggio reso stamattina dalle rappresentanze provinciali dei vigili del fuoco, della Polizia e alla Guardia di Finanza protetti, ai medici, agli infermieri e volontari dell’ospedale San Salvatore, impegnati in prima linea nella lotta al Coronavirus.

Una scena che nei giorni scorsi si è ripetuta in molti dei piazzali davanti ai nosocomi di tutta la penisola, con le forze dell’ordine, schierate come in un picchetto d’onore, che hanno voluto ringraziare tutto il personale sanitario e salutare i pazienti ricoverati.

Commozione anche tra gli operatori del San Salvatore, usciti sul piazzale e abbigliati con mascherine e camici protettivi, per esprimere a loro volta riconoscenza ai militari per il gesto, il sostegno e la vicinanza. (m.s.)


Print Friendly and PDF

TAGS