Coronavirus, l’appello dell’Ordine dei medici: “Mascherina in classe sempre”

di Redazione | 01 Settembre 2020 @ 17:48 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Intervengono anche i medici di famiglia sulla riapertura delle scuole: “La mascherina va portata il più possibile anche in classe e distanze e igiene personale vanno fatte rispettare severamente” ha affermato in un’intervista alla Stampa Filippo Anelli, della Federazione nazionale ordini dei medici e medico di famiglia.
“Ci aspettiamo un ritorno del contagio e pure dei casi gravi. Purtroppo prima o poi le fasce più deboli svilupperanno di nuovo le polmoniti. Per questo servono prudenza e rigore nella riapertura di scuole, uffici e nella riorganizzazione dei mezzi pubblici”.

Secondo Anelli “sarebbe utile fornire agli istituti dei termoscanner automatici, così da sgravare le famiglie da ogni responsabilità. E sui mezzi pubblici va garantito il distanziamento, dunque servirebbe una riorganizzazione di traffico e orari”. Sarebbe necessario, inoltre, avere un medico a scuola, che faccia da “raccordo tra i pediatri, il dipartimento di vaccinazione e il personale scolastico. Non può essere un infermiere, ma un professionista come i medici della continuità assistenziale”


Print Friendly and PDF

TAGS