Coronavirus, la proposta di due Nobel francesi: lockdown a dicembre per salvare il Natale

di Redazione | 27 Settembre 2020, @03:09 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

I due premi Nobel per l’Economia nel 2019, Esther Duflo e Abhijit Banerjee, moglie e marito che vivono a Parigi, propongono un «lockdown a dicembre in tutta la Francia per salvare il Natale in famiglia».

I due economisti chiedono, sulle colonne di Le Monde, «di decretare un confinamento in tutto il territorio per il periodo dal primo al 20 dicembre» in una soluzione «chiara, uniforme e trasparente» che punta a limitare i contagi di Covid-19 durante gli assembramenti familiari, e in particolare quelle degli anziani, i piu’ colpiti dalla malattia. I due autori affermano che «il costo dell’istruzione sarebbe molto basso», con l’annullamento o il mantenimento a distanza delle ultime due settimane di lezione dell’anno solare. Il costo economico sarebbe meno «importante» di quello della «cancellazione del Natale», o di un piu’ drastico ri-confinamento poche settimane dopo a causa dei contagi durante le celebrazioni di fine anno.

«Lo shopping natalizio potrebbe essere incoraggiato durante il mese di novembre», sostiene la coppia. Altrimenti, l’aumento dei casi di nuovo coronavirus registrato in Francia per diverse settimane potrebbe costringere il governo a nuovi lockdown, o addirittura a «vietare viaggi e riunioni familiari» durante il periodo natalizio.

 


Print Friendly and PDF

TAGS