Coronavirus: la Cina alza allerta per i casi importati

Oggi a Pechino innalzata allerta arancione

di Redazione | 12 Aprile 2020, @11:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Non arrivano buone notizia dalla Cina nonostante non si registrino nuove vittime ma ben 99 nuovi casi di contagio da coronavirus, in aumento rispetto ai 46 del giorno prima. Il conteggio è riferito ai dati aggiornati alla mezzanotte di sabato (le 18 da noi).
Dei 99 nuovi casi, 97 sono cinesi rientrati dall’estero, i cosiddetti casi importati che preoccupano le autorità, le quali dal 28 marzo impediscono l’ingresso nel Paese agli stranieri. Oggi a Pechino l’allerta sulla salute è passato da “verde” (nessun problema) ad “arancione” (obbligo dell’isolamento).


Print Friendly and PDF

TAGS