Coronavirus Italia, Rt scende a 0,81: nessuna zona rossa dal 26 aprile

di Redazione | 23 Aprile 2021 @ 11:31 | ATTUALITA'
nessuna zona rossa dal 26 aprile
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – A partire dal 26 aprile, nessuna regione dovrebbe restare rossa. Basilicata, Calabria, Sicilia, Valle d’Aosta e forse la Sardegna sarebbero arancioni, mentre l’Abruzzo, insieme alle restanti 13  regioni e alle 2 province autonome, potrebbe tornare in zona gialla come previsto dal decreto riaperture a partire dal 26 aprile. 

L’indice Rt nazionale di contagio del Coronavirus in Italia scende ancora e raggiunge quota 0,81 rispetto allo 0,85 della scorsa settimana. È quanto si apprende dall’ultimo monitoraggio settimanale del Ministero della Salute-Iss sull’andamento dell’epidemia per il periodo 12-18 aprile.

 


Print Friendly and PDF

TAGS