Coronavirus in Cina, registrati 101 nuovi contagi, focolaio nello Xinjiang

di Redazione | 29 Luglio 2020 @ 11:23 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PECHINO – In Cina salgono ancora i nuovi casi di Coronavirus. Sui 101 contagi delle ultime 24 ore, in rialzo sul giorno precedente (68 casi), 89 sono stati registrati nella regione dello Xinjiang, dove alcune settimane fa è scoppiato un nuovo focolaio che le autorità stanno cercando di arginare attraverso nuove restrizioni e test di massa. Gli altri 12 casi sono stati rilevati: 8 nella provincia del Liaoning, uno a Pechino e 3 sono provenienti dall’estero. A questi numeri vanno aggiunti i 27 contagi asintomatici, che fanno segnare un calo rispetto a ieri in cui sono stati 34. In Cina il numero complessivo dei contagi ha toccato quota 84.060, mentre il totale dei morti rimane fermo a 4.634.

Anche a Hong Kong la situazione è molto preoccupante. Un focolaio di coronavirus rischia infatti di sovraccaricare il sistema sanitario a causa della ripresa delle infezioni a livello locale, dove la scorsa settimana i contagi hanno avuto un’impennata registrando in un solo giorno 145 casi.


Print Friendly and PDF

TAGS