Coronavirus, D’Eramo (Lega): “Subito sospensione tributi locali e piano per la sicurezza”

di Redazione | 28 Aprile 2020, @03:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Immediata sospensione di tutti i tributi locali connessi all’attività commerciale come prima misura urgente”.

Lo dice il coordinatore regionale della Lega Abruzzo, il deputato aquilano Luigi D’Eramo, raccogliendo l’accorato grido d’allarme dei ristoratori aquilani riuniti nell’associazione “RistoratoriAq Vs Virus”, che simbolicamente riconsegneranno al sindaco le chiavi dei loro esercizi.

“È impossibile non sposare la loro causa – prosegue D’Eramo -: la Lega lo farà in ogni ambito possibile, dal Comune per arrivare al Parlamento. E’ inaudito che il governo abbia deciso di congelare la ripartenza di questo comparto, mettendo a rischio centinaia di imprese e di posti di lavoro, anche in territori, come questo, in cui il contenimento del contagio ha funzionato, come hanno sostenuto autorevoli esperti della task force regionale”.

“Siamo convinti – conclude D’Eramo – e lo sosterremo con forza in ogni sede, che si possa giungere a un protocollo di sicurezza condiviso affinché si possa ripartire garantendo le condizioni di massima sicurezza. Nel frattempo vanno assunte, con urgenza, tutte quelle misure che possano dare un minimo di respiro al settore, anche a livello locale.


Print Friendly and PDF

TAGS