Coronavirus, da stanotte in Gran Bretagna semi-lockdown per milioni di sudditi

di Redazione | 17 Settembre 2020 @ 19:10 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Nuove restrizioni nel nord est della Gran Bretagna per far fronte alla seconda ondata di coronavirus. Lo ha deciso il ministro della Sanità britannico, Matt Hancock spiegando che i tassi di infezione locali sono tra 70 e 103 casi diagnosticati per ogni 100 mila abitanti, nettamente superiore alla media nazionale. Da mezzonotte città Birmingham, Bolton o Leicester faranno i conti con nuove restrizioni. In totale le persone sotto qualche nuova forma di restrizione in Inghilterra raggiunge i 9milioni e 900mila persone secondo gli analisti.


Print Friendly and PDF

TAGS