Coronavirus, Comune L’Aquila realizza portale con attività che fanno servizio a domicilio

di Redazione | 20 Marzo 2020, @01:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Nell’ambito della campagna di informazione “Vincilvirus” promossa dall’ente per tenere la cittadinanza informata sull’emergenza, il Comune dell’Aquila sta istituendo un servizio a sostegno delle attività commerciali costrette alla chiusura e degli aquilani che intendono usufruirne.

Tutti gli esercenti che hanno attivato il servizio a domicilio potranno comunicarlo via mail al Comune, che utilizzerà i dati ricevuti per darne notizia agli aquilani, attraverso una piattaforma web.

“L’amministrazione è anche al fianco dei commercianti che in questi giorni stanno svolgendo un servizio essenziale attraverso le consegne a domicilio e vogliamo aiutarli centralizzando le informazioni e creando uno spazio a loro disposizione – commenta il sindaco, Pierluigi Biondi – . Allo stesso tempo vogliamo incentivare i cittadini a rimanere a casa, senza far loro pesare un eccessivo disagio. Il servizio che abbiamo attivato consentirà a tutti di essere maggiormente informati e di evitare di uscire per fare la spesa”.

I commercianti dovranno comunicare il tipo di attività (pizzeria, alimentari, ecc.), ubicazione, contatti (strumenti social, app, telefono, e-mail, sito, ecc.), elenco di servizi proposti a domicilio, orari di servizio con modalità di prenotazione, logo e foto dell’attività (5/6 al massimo).

L’indirizzo e-mail a cui comunicare è [email protected]. Nei prossimi giorni sarà on line la piattaforma dedicata.


Print Friendly and PDF

TAGS