Coronavirus, Biondi: prorogheremo scadenze cantieri ricostruzione

di Redazione | 12 Marzo 2020 @ 13:02 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Comune dell’Aquila prorogherà i termini di riconsegna dei cantieri post-terremoto che interrompono i lavori per l’emergenza Coronavirus.

Lo ha assicurato il sindaco, Pierluigi Biondi, stamattina durante una conferenza stampa virtuale attraverso Facebook.

Rispondendo a una domanda di L’Aquila Blog, il primo cittadino ha spiegato come “le imprese che, magari per un eccesso di zelo, sospendono i propri cantieri pur non in presenza di disposizione sindacale specifica, devono comunicarlo al Comune, che verificherà che la sospensione c’è stata effettivamente e non sia una scelta di comodo, e considererà tutto il periodo di chiusura come tempo aggiuntivo per l’ultimazione dei lavori”.

Ha ricordato inoltre come “le penali” per i ritardi con cui si riconsegnano i lavori rispetto ai termini “sono previste dalla legge Barca e dalla successiva normativa e vengono disposte dal Comune” spiegando che della decisione “ne abbiamo già parlato sia con l’assessore Vittorio Fabrizi che con il dirigente Roberto Evangelisti“. (m.sig.)


Print Friendly and PDF

TAGS