Coronavirus, Biondi: “Non chiudo aree verdi”

di Redazione | 13 Marzo 2020, @02:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Tranne per casi del tutto eccezionali e concordati con le autorità preposte, a partire dal prefetto, non adotterò ordinanze più restrittive di quelle governative, che sono frutto di consulto anche con il comitato tecnico scientifico, anche per non spezzare la filiera e fare fughe in avanti”.

Lo ha detto il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, escludendo qualsiasi ipotesi di chiusura di parchi e aree verdi, come avvenuto in altre città, per evitare il rischio assembramento nell’ambito dell’emergenza Coronavirus, come avvenuto nei giorni scorsi sul sentiero della Madonna Fore.

“I vigili”, ha aggiunto rispondendo a una domanda di L’Aquila Blog, “sanno che i controlli vanno fatti anche nei giardini pubblici, un’ordinanza potrebbe soltanto spostare altrove il problema, almeno così sappiamo dove controllare, altrimenti diventerebbe più complicato farlo”. (m.sig.)


Print Friendly and PDF

TAGS