Coronavirus, al via vaccino italiano: sperimentazione ventiquattro settimane

di Redazione | 24 Agosto 2020 @ 10:25 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Comincia oggi la sperimentazione del vaccino italiano contro il coronavirus. Allo Spallanzani è previsto il coinvolgimento di 90 volontari che saranno selezionati dai ricercatori. La prima fase di sperimentazione durerà 24 settimane, circa sei mesi.

Al vaccino italiano lavora la ReiThera, società biotecnologica italiana e il primo volontario, tra le migliaia resisi disponibili, ha ricevuto la dose tramite un’iniezione intramuscolare. Il soggetto, come gli altri a venire, dovrà sottoporsi nei prossimi mesi a una serie di controlli per verificare la sicurezza del vaccino, la tollerabilità, gli effetti collaterali eventuali. 

La scelta del campione per il test è stato fatta in collaborazione tra ReiThera e i ricercatori dello Spallanzani.


Print Friendly and PDF

TAGS