Cordoglio della FIR per la scomparsa del grande Carlo Prosperini

AGGIORNAMENTO - Il cordoglio del Panathlon Club L'Aquila

di Redazione | 03 Febbraio 2024 @ 12:00 | CRONACA
lutto
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La Federazione Italiana Rugby esprime cordoglio e rammarico nell’apprendere della scomparsa, questa mattina, dell’Azzurro numero 212 Carlo Prosperini.

Nato nel 1941 a L’Aquila, Prosperini ha vinto due Scudetti (nel 1967 e nel 1969) e ha collezionato 4 caps con la maglia dell’Italia.

Alla famiglia Prosperini vanno le condoglianze del Presidente Innocenti, del Consiglio federale e della Squadra Nazionale, che oggi affronterà l’Inghilterra nella prima giornata del Guinness Sei Nazioni 2024.

Le più sentite condoglianze anche dalla redazione e dal direttore di L’Aquila Blog.

AGGIORNAMENTO

Il cordoglio del Panathlon Club L’Aquila

Il Presidente e i Soci del Panathlon Club L’Aquila, profondamente commossi per l’improvvisa scomparsa del socio P. E. Carlo Prosperini ne ricordano le doti di sportivo e di panathleta.

Da sempre vicino al mondo dello sport dilettantistico ed in particolare al  Rugby Aquilano è stato un fedele, appassionato e leale atleta e sostenitore della Polisportiva L’Aquila Rugby con la quale, come colonna portante della mischia, ha conquistato 2 titoli nazionali.

I Panathleti aquilani condividono il profondo dolore con la moglie Anna Maria, con i figli Pierluigi e Francesco e con le loro famiglie.


Print Friendly and PDF

TAGS