“Cordata per l’Africa”, Perdonanza all’insegna della solidarietà e un piccolo regalo alla città

di Alessio Ludovici | 22 Agosto 2023 @ 06:00 | PERDONANZA
perdonanza san basilio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Diciasettesima edizione della “Cordata per l’Africa” presentata ieri mattina presso il Monastero di San Basilio all’Aquila. Un ricco programma di eventi culturali con un obiettivo: la solidarietà .  L’iniziativa è promossa da “MissiOn – Amici di San Basilio” e sostenuta da altre realtà. Alla presentazione anche il vicesindaco Raffaele Daniele che ha ricevuto in dono un dipinto su tela “Il rosone della Basilica di Santa Maria di Collemaggio” da parte dell’artista rumeno Cristian Ungureano, omaggio al Comune dell’Aquila, nell’ambito del programma “Seminiamo Arte” terza edizione la cui mostra è stata inagurata nella serata di ieri con una folta partecipazione. 
Sono state illustrate tutte le iniziative, convegni, omaggi musicali e mostre che si prefiggono l’obiettivo, all’interno della “casa” di Celestino V all’Aquila di cui le monache sono le ultime eredi al mondo, di raccogliere fondi per le missioni, in Africa e nelle Filippine, intitolate a Celestino V. L’intervista ad Angelo De Nicola e il servizio.
 
 
Di seguito il programma nel dettaglio:
 
Domenica 20 agosto alle ore 18 c’è stata l’inaugurazione della Mostra “Arte e Spiritualità” La clausura apre all’arte contemporanea aperta dal 20 al 31 agosto 2023. Nell’ambito di “Seminiamo Arte”- Museo dei Bambini L’Aquila in collaborazione con l’Associazione TraLeVolte: Lea Contestabile, Michele De Luca, Marco Fioramanti, Armando Gioia, Enrico Pulsoni, Giancarlo Sciannella, Tito, Elisabeth Tronhjem, Pietro Zucca a cura di Giulia Del Papa e Associazione TraLeVolte con Intervento musicale Officina Musicale – Marika Masuda (violino).
Nascondi testo citato
 
Mercoledì 23 agosto
Monastero San Basilio alle ore 11: inaugurazione della Mostra d’arte pittorica promossa da Anteas Regionali di Abruzzo e Molise, unitamente alle Anteas Territoriali di Pescara, Teatina, Vestino-Peligna e Trivento aperta agli artisti del territorio di Abruzzo e Molise, dal titolo: “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE”
 
Intervengono il Segretario Interregionale Confederale della CISL, il Segretario Interregionale Pensionati FNP-Cisl, il Presidente Anteas Regionale Abruzzo, il Presidente Anteas Regionale Molise. La mostra rimarrà aperta dal 23 agosto al 31 agosto 2023
 
Il 31 Agosto 2023 alle ore 15 presso monastero di San Basilio avverrà la consegna dei diplomi di partecipazione agli artisti partecipanti.
 
Monastero San Basilio ore 11,30: UN CAFFE’ DI SOLIDARIETA’ visita guidata ai tesori del Monastero più antico della città e alla Mostra ARTE E SPIRITUALITA’
 
La clausura apre all’arte contemporanea e “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE”
(prenotazioni 0862-204470).
 
Monastero San Basilio alle ore 17: anteprima del libro “UNIVERSALITÀ E ATTUALITÀ DEI VALORI DI PAPÀ CELESTINO V Riflessioni sul tema della Perdonanza e i principi rotariani” Introducono: Rosa Persia – Presidente Rotary Club L’Aquila Riccardo Mariani – Presidente Rotary Club Gran Sasso Saluti Aldo Angelico – Governatore Distretto Rotary 2090 S.E. Card. Giuseppe Petrocchi – Arcivescovo dell’Aquila Pierluigi Biondi – Sindaco dell’Aquila, Don Carmelo Pagano Le Rose – Comitato Perdonanza
 
Intervengono: Cos’è la Perdonanza (Ada d’Alessandro); La storia della manifestazione Perdonanza all’Aquila (Angelo de Nicola); La Perdonanza patrimonio Unesco (Simonetta De Felicis); La Perdonanza rotariana e il suo ventennale (Sergio Basti); La figura di Celestino e il suo messaggio cristiano (Fabrizio Marinelli e Paola Iorio); La Perdonanza dei Più deboli ed il DEI (Massimo Casacchia); La solidarietà attraverso il servizio, l’esempio di Celestino V (Patrizia Masciovecchio e Renzo Giuliani); Migranti, etica del lavoro (Rossella Iannarelli e Francesca Bocchi); La trasmissione dei valori alle nuove generazioni (Luisa Di Laura e Carla Lettere); Modera: Roberta Gargano.
 
Monastero San Basilio alle ore 19 HYMNIS ET CANTICIS Devozione e Spiritualità al tempo di Celestino V – Anno II AQUILA ALTERA ensemble LE CANTRICI DI EUTERPE Maria Antonietta Cignitti, direzione musicale.
 
Auditorium del Parco, alle ore 21.30: RACCONTO MUSICATO IL PERDONO NUTRE IL MONDO, ideazione e direzione artistica Sara Cecala e Angelo De Nicola con la partecipazione di Germano D’Aurelio in arte Nduccio, musiche di Sara Cecala e Emanuele Castellano, Angelo De Nicola – voce narrante, con la partecipazione di: Antonio Scolletta -violino, Lorenzo Scolletta – fisarmonica, Giancarlo Giannangeli – violoncello, Libera Candida D’Aurelio – voce.
 
Giovedì 24 agosto
Alle ore 10,30 nel Monastero San Basilio: UN CAFFE’ DI SOLIDARIETA’ visita guidata ai tesori del Monastero più antico della città e alla Mostra
 
ARTE E SPIRITUALITA’ La clausura apre all’arte contemporanea e “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE” (prenotazioni 0862-204470).
 
Monastero San Basilio alle ore 16,30 TAVOLA ROTONDA promossa dall’“Accademia Medica della provincia dell’Aquila Salvatore Tommasi onlus” SULLA GENEROSITÀ
 
Introduce: Angelo De Nicola Amici di San Basilio; moderatori: Franco Marinangeli e Fabio Vistoli; interventi: 
 
“La generosità di Celestino” – Paolo Cerasoli; “Donare sé stessi” Pietro Scarponi; presentazione del volume “L’Aquila: dalle origini della dialisi al primo trapianto di rene”; Ettore Martini, Terenzio Ventura, Giuseppe Azzarone; “La generosità e il benessere”; Cristina Crosti; intervengono l’Arcivescovo Nunzio apostolico, S.E. Mons. Orlando Antonini, Francesco Pisani e Daniela Maccarone. 
 
Segreteria organizzativa: Pieremidio Bianchi, Giacomo Sollecchia, Daniele Ciocca, Daniela Pelliccione.
 
Monastero San Basilio alle ore 19: “NOTE NELLA CLAUSURA” omaggio musicale dei Maestri: Loreto Gismondi Violino, Giuliano De Angelis Violoncello, musiche di Glière, Gismondi, Fradiani, Bach, Handel-Halvorsen. 
 
Monastero San Basilio alle ore 21,30: “IL DONO DI CELESTINO SPETTACOLO PER CORO E VOCI RECITANTI”
Ricostruzione musicale delle Laude Celestiniane XIV sec. di F. Zimei Testi a cura di F. Marzella; canta il Coro Diocesano Giovanile “San Massimo” diretto da Davide Castellano; voci recitanti a cura della Scuola di Teatro DRAMA di Rosanna Lancione; brani: Tui amoris ignem (Taize), O Papa Celestin (ricostruzione F. Zimei); Audite poverelle (A.Branduardi), 
A tutte l’ore (ricostruzione F. Zimei) Laude ad Collemaggio de San Pietro (F. Zimei).
Musicisti: E. Castellano (piano), N. Simonetti (violino), D. Castellano (fiati), 
Voci recitanti: Nicola Giuliani, Rosanna Lancione, Fabrizio Di Michele, Virginia Rosa.
 
Venerdì 25 agosto
Alle ore 10.30 e 16,30 Monastero San Basilio: UN CAFFE’ DI SOLIDARIETA’ visita guidata ai tesori del Monastero più antico della città e alla Mostra
 
ARTE E SPIRITUALITA’ La clausura apre all’arte contemporanea e “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE” (prenotazioni 0862-204470).
 
Sabato 26 agosto
Alle ore 10 Monastero San Basilio: convegno itinerante promosso dai Coordinamenti Territoriali Pensionati FNP CISL di Chieti- L’Aquila-Pescara e del Molise sul messaggio di Pietro Angelerio da eremita nei monti d’Abruzzo, a papa del cambiamento, alla rinuncia al pontificato. La figura umana e spirituale nel lungo cammino della sua vita.
 
“CELESTINO V, UN ANZIANO GIOVANE” Introduce: Mario Gatti – Segretario Interregionale FNP CISL Abruzzo-Molise Intervengono: Goffredo Palmerini – Scrittore Mons. Stefano De Paulis – Rettore Basilica di Collemaggio, Angelo De Nicola – Giornalista e scrittore, conclusioni: a cura delle strutture Confederali della CISL
Modera: Sabrina Giangrande – Giornalista.
 
Monastero San Basilio ore 16,30 tavola rotonda: “1983-2023: I QUARANT’ANNI DELLA PERDONANZA MODERNA” Intervengono: Mons. Giuseppe Molinari, Walter Capezzali, Errico Centofanti, Fabrizio Marinelli, Goffredo Palmerini, modera: Angelo De Nicola.
 
Monastero San Basilio alle ore 19 “NOTE NELLA CLAUSURA” omaggio musicale del Maestro Francesco Mammola mandolino classico.
 
Domenica 27 agosto
Alle ore 11 Monastero San Basilio: SANTA ILDEGARDA DI BINGEN, “SPECCHIO SCINTILLANTE DI DIVINITÀ” Presentazione a cura di Annarita Zazzaroni -docente all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica, Riflessioni di Don Luigi Maria Epicoco – Teologo e scrittore, Introduce Sabrina Giangrande -Amici di San Basilio.
 
Monastero San Basilio alle ore 16,30: 1° summit nazionale “IL PERDONO NUTRE IL MONDO”
Interventi: Michelangelo Tagliaferri – sociologo fondatore dell’Accademia di Comunicazione; Annarita Zazzaroni – Università di Bologna Dip. Filologia Classica e Italianistica; Marina Scipioni- Psicologa Piscoterapeuta; Patrizia Patrizi- Ordinaria di Psicologia giuridica e pratiche di giustizia riparativa, presidente dell’European Forum for Restorative Justice; Arcivescovo Nunzio apostolico, S.E. Orlando Antonini, Daniel Lumera – Esperto di scienze del benessere e della qualità della vita, riferimento internazionale nella pratica della meditazione; Michela Santoro- giornalista; modera: Francesca Pompa -Amici di San Basilio.
 
Al termine “aperitivo francescano” di sensibilizzazione per la raccolta di fondi a sostegno del Monastero di San Basilio e delle sue Missioni in Africa, a Bangui, e nelle Filippine intitolate a Celestino V delle Monache Celestine Benedettine A CURA DI SCHERZA COL CUOCO di Carlo Gizzi.
 
Monastero San Basilio alle ore 21,30: 
BACH: CONCERTI BRANDEBURGHESI Alessandro Tampieri violino, viola e direzione Progetto Syntagma orchestra da camera; 
Concerto brandeburghese n.5 in Re Maggiore BWV 1050 (Allegro – Affettuoso –Allegro)
Solisti: Elena Ricci, Alessandro Tampieri, Cristiano Gaudio; 
Concerto brandeburghese n.6 in Si bem. Maggiore BWV 1051 (ALLEGRO)– Adagio ma non tanto – Allegro;
Concerto brandeburghese n.3 in Sol Maggiore BWV 1048 (ALLEGRO)– Adagio – Allegro
Progetto Syntagma: 
Elena Ricci flauto; Gabriele Pro violino e viola; Matteo Pizzini, Alessandra Chiarelli violini; Moises Sandoval Rodriguez, Giulio Sbernardori viole; Filippo Di Domenico, Mattia Geracitano, Federico Immesi violoncelli; Andrè Lislevand, Mario Filippini viole da gamba; Marco Lepidi contrabbasso; Cristiano Gaudio clavicembalo.
 
Martedì 29 agosto
Alle ore 10.30 Monastero San Basilio: UN CAFFE’ DI SOLIDARIETA’ visita guidata ai tesori del Monastero più antico della città e alla Mostra ARTE E SPIRITUALITA’ La clausura apre all’arte contemporanea e “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE” (prenotazioni 0862-204470).
 
Monastero San Basilio alle ore 11: IL TESORO DI CELESTINO, Esposizione mostra monete antiche, libri antichi e gioielli sul tema della collezione Fratelli Verna Piccinino
 
Monastero San Basilio alle ore 17: Tavola rotonda sulla monetazione antica su Papa Celestino V. Intervengono: Achille Giuliani – Studioso di fonti d’archivio e numismatica, Giampiero Verna Piccinino – Maestro orafo e collezionista numismatico, Alfonso Forgione – Docente di archeologia medievale Università dell’Aquila, Veronica Recchiuti – Archeologa Università dell’Aquila, Modera Angelo De Nicola – Giornalista e scrittore.
 
Monastero San Basilio alle ore 19: “NOTE NELLA CLAUSURA” omaggio musicale del Maestro Agostino Valente (chitarra).
 
Mercoledì 30 agosto
Alle ore 10,30 Monastero San Basilio: “UN CAFFE’ DI SOLIDARIETA’” visita guidata ai tesori del Monastero più antico della città e alle Mostre ARTE E SPIRITUALITA’ La clausura apre all’arte contemporanea e “DALL’ EREMITA AL PAPA NELL’ARTE” (prenotazioni 0862-204470).
 
Monastero San Basilio alle ore 18: INAUGURAZIONE DEL RESTAURATO ORGANO DEL ‘700 DEL MONASTERO DI SAN BASILIO omaggio musicale della Corale Novantanove diretta dal M° Ettore Maria Del Romano organista e direttore. 
Intervengono: Don Girolamo Dello Iacono, Ivo D’Angelo e Antonio Di Stefano.

Print Friendly and PDF

TAGS