Coppa Italia NextPro Skiroll Alfedena 2023

ASD Sci Club di Alfedena, squadra vincente non si cambia

di Redazione | 18 Settembre 2023 @ 13:15 | SPORT
Print Friendly and PDF

ALFEDENA – Continua con ritmi inarrestabili e aspetti qualitativi ineccepibili, l’attività dell’ASD Sci Club di Alfedena. La prossima sfida, a cui punta, l’apprezzato e stimato Presidente Arturo Como è calendarizzata al 23 e al 24 settembre 2023. Una due giorni in cui la comunità di Alfedena ospiterà, per la terza volta, la Coppa Italia NextPro Skiroll Alfedena 2023.

Ci si rapporta con un evento nazionale, a cui tutto lo staff, dello Sci Club di Alfedena sta lavorando incessantemente da mesi. A spiegare le innumerevoli iscrizioni pervenute da decine e decine di associazioni sportive, collocate in tutta Italia o dai singoli atleti, la consolidata reputazione di una presidenza in carica da un decennio, che con professionalità e competenza, negli ultimi nove anni, è riuscita a garantire al territorio ben otto eventi di caratura nazionale. Un’ Alfedena in mondo visione, considerata la presenza dei campioni del mondo in carica e della squadra nazionale al completo.

Si rammentano alcuni dei successi portati a segno in questi anni partendo dal Camp Futur FISI   nel 2015, nel 2017 fase finale Trofeo Inter Appenninico Sci di Fondo e Coppa Italia Ski Roll, nel 2018 Campionati italiani under 16, nel 2019 Coppa Italia Ski Roll, nel 2021 Campionati Italiani Giovanili, nel 2022 Campionati Italiani Disabili FISDIR – Federazione Italiana Sport Paralimpici.

Si evince dalla cronistoria degli eventi, che persino nel 2021, nonostante l’ombra del Covid incombesse ancora, l’ASD Sci Club di Alfedena fece parlare di sé in termini lusinghieri, garantendo la riuscita dei già menzionati Campionati Italiani Giovanili. Alle ordinarie difficoltà tecnico-organizzative si sommarono le limitazioni normative igienico-sanitarie Anti Covid19. L’arduo compito di dipanare questa matassa fece capo l’allenatrice Elena Como, specificatamente nominata come di Direttore di Gara. Nessun’altra associazione sportiva italiana intese cimentarsi in una simile impresa. Credere nello sport e nei suoi poteri intrinsechi significa mettersi in gioco, soprattutto quando il gioco si fa duro. Sperimentando formule di organizzazione da remoto, mediante call di lavoro e confronti a distanza, le capacità tecniche e professionali della giovane sportiva vennero fuori tutte, una rivelazione che si aggiudicò gli applausi dei piani alti del mondo dello sport invernale. La Como sarà, ineccepibilmente, Direttore di Gara anche in questo girone.

Per tornare all’odierno, quello di questa due giorni di sport, è un programma di tutto rispetto. Il fischio d’inizio della Coppa Italia NextPro Skiroll Alfedena 2023 si udirà sabato 23 settembre alle ore 14:00, i partecipanti saranno chiamati a cimentarsi in una Gara Sprint con caratteristiche finali in un percorso di 200 mt fino alle ore 17:00.  Le attività riprenderanno la domenica mattina alle ore 9.30, partendo dal Ponte Zittola per portarsi sino al Valico San Francesco, gli sportivi saranno invitati ad esprimersi in 10 Km in modalità tecnica libera.

La partecipazione è a esclusiva spettanza dei tesserati FISI, le iscrizioni sono accessibili direttamente dal portale Federazione Italiana Sport Invernali.

Nei giorni di espletamento delle gare, le figure politiche e di settore che raggiungeranno il comune di Alfedena, portando saluti istituzionali e sostegno saranno molteplici. Si attende l’Assessore Regionale Mario Quaglieri, il Presidente della Provincia, Angelo Caruso, Il Direttore del Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise, Luciano Sammarone, Il Presidente del CAB Abruzzo, Angelo Ciminelli.  La Direzione Agonistica Fisi capitanata e presente con la persona di Michel Rainer. Carlo Dal Pozzo nella qualità di Consigliere Federale, nonché Presidente della Commissione Giovani. Legami quelli fra il Presidente Como, il consigliere Dal Pozzo e il Direttore Rainer robusti e duraturi, che si cesellano sempre più fra le persone e il territorio, sigillando collaborazioni significative e prestigiose.

A competere, nel cuore dell’Abruzzo e per l’Abruzzo stesso, durante questa Coppa Italia NextPro Skiroll Alfedena 2023 ci saranno, anche, atleti dello Sci club di Alfedena, di Barrea, Pescocostanzo ed Opi.

ASD Sci Club di Alfedena, collabora da sempre con Sci Club del Lazio, del Molise e non solo. Le cooperazioni fra sci club non si limitano solo ad attività invernali, ma si concretizzano anche durante le altre stagioni dell’anno. Basti pensare che subito dopo la conclusione della stagione invernale, le attività sportive, di presciistica e di miniclub, nell’ Aufedinate riprendono sin dal mese di maggio. Vivere realmente i luoghi di appartenenza, significa spendersi in questi e per questi costantemente. Requisito questo, che lo Sci Club Alfedenese può annoverare fra le sue coppe e le sue medaglie.

Sovente  il Presidente Arturo Como  ribadisce alle famiglie degli atleti che: “ è sì importante e gratificante vincere medaglie, e questo lo Sci Club Alfedena non se lo è mai fatto mancare, ma bisogna ambire ad una “medaglia olimpica” ben più preziosa, bisogna togliere i ragazzi dalla strada, bisogna farli vivere a contatto con la natura, insegnando loro regole e rispetto, aiutandoli a comprendere che non si cresce e non ci si forma sui social, bensì mettendosi in gioco, competendo in maniera leale e sostenendo sacrifici”.

Ai momenti di fatica e di competizione, sabato 23 settembre, seguirà una sfilata con cerimonia di apertura e premiazione dei vincitori. La colonna sonora per questa competizione sportiva non potrà che essere l’Inno Nazionale Italiano. La voce narrante che si udirà durante questo raduno sportivo sarà quella decisa e competente del noto speaker Alberto Pasquali.

Con legittimo orgoglio, Arturo Como, che oltre ad essere presidente dello Sci Club di Alfedena, ricopre ruoli regionali nel settore ed è componente della Commissione Nazionale Sci di Fondo, annuncia che, nel 2024, l’ormai titolata Alfedena, ospiterà le fasi finali della Competizione Inter Appenninica di Sci di Fondo.

Tanti egregi risultati sono conseguibili grazie ad un organigramma ben assemblato e collaudato, un direttivo giovane, quello che vanta lo Sci Club di Alfedena, rieletto nel 2012. Quanto detto e fatto è mirabile e conseguibile, grazie al costante ausilio degli uomini e delle donne del Distaccamento Volontari Pivec di Castel di Sangro, della locale Stazione dei Carabinieri, dell’Amministrazione Comunale, degli sponsor, dei sostenitori e di tutta la comunità.

“Lo sport dà il meglio di sé quando unisce.” Questo accadrà fra pochi giorni ad Alfedena, uniti si assisterà al meglio e a somministralo saranno atleti preparatissimi di ogni dove, consapevoli che dallo sport si può avere tutto solo se si è disposti a dare tutto.


Print Friendly and PDF

TAGS