Convegno bilaterale Italia-Taiwan su materiali cristallini innovativi

di Redazione | 06 Dicembre 2021 @ 15:06 | CULTURA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Dipartimento di Scienze Fisiche e Chimiche (DSFC) dell’Università degli Studi dell’Aquila, Univaq, organizza il primo convegno bilaterale Italia-Taiwan su materiali cristallini innovativi, in collaborazione con il Ministero di Scienza e Tecnologia (MOST, Taiwan), il consorzio di Taiwan sui materiali cristallini emergenti, l’Ambasciata di Taiwan in Italia, l’Ufficio Italiano Promozione Economica, Commerciale e Culturale a Taipei (IETCPO), e l’Associazione di scambio scientifico Italia-Taiwan (ITASEA). Il Convegno si svolgerà il 9 e 10 dicembre 2021 in modalità telematica e avrà come obiettivo principale quello di stimolare la collaborazione scientifica trai i due paesi su tematiche relative ai materiali innovativi e le loro potenziali applicazioni. Il programma scientifico prevede varie relazioni su invito tenute da fisici, chimici, ingegneri appartenenti a rinomate istituzioni italiane e taiwanesi. Durante l’evento saranno discusse in dettaglio le possibilità offerte dai materiali cristallini di nuova generazione per applicazioni nella fotonica, optoelettronica, scienze delle superfici, nanotecnologie, fisica delle particelle e per il trattamento delle acque.  

Maggiori info sul sito https://ittwsymposium.wordpress.com/ e sulla piattaforma on-line Padlet https://padlet.com/antoniopolitano/ittwsymposium

 


Print Friendly and PDF

TAGS