Consiglio regionale, le attività politiche della settimana

di Redazione | 18 Luglio 2022 @ 08:59 | POLITICA
consiglio regionale
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La settimana politica si apre con la seduta della commissione Bilancio convocata, in seduta straordinaria, per domani, martedì 19 luglio 2022, alle ore 12.30. All’ordine del giorno i seguenti provvedimenti: “Modifiche legislative per la conclusione del procedimento di fusione per incorporazione della Società Abruzzo Sviluppo nella società F.I.R.A.”; “Disposizioni contabili per la gestione del bilancio 2022-2024 ed ulteriori disposizioni urgenti ed indifferibili”; “Modifiche alla L.R. 23 gennaio 2004, n. 3 “Istituzione del servizio di psicologia scolastica”; “Conferimento ai Comuni delle funzioni amministrative in materia di legittimazione degli usi civici”; “Norme per il sostegno e la promozione delle attività d’ambito teatrale svolte da soggetti extra FUS”. Alle ore 15 è in programma la seduta della Commissione Salute per esaminare i seguenti provvedimenti: “Istituzione del premio One Health Award”; “Politiche in materia di beni e attività culturali”;  “Disciplina del sistema culturale regionale”.

Sempre martedì, alle ore 17, si riunirà la Conferenza dei Capigruppo per l’organizzazione dei lavori consiliari e per le audizioni degli assessori regionali Imprudente e Verì sull’emergenza peste suina africana. Giovedì 21 luglio 2022, alle ore 10.30, è convocata la Commissione Territorio chiamata a esprimersi sul progetto di legge “Disposizioni per la riduzione del consumo del suolo e di riqualificazione del patrimonio edilizio: Modifiche alle leggi regionali 12 aprile 1983 n.18 e 15 ottobre 2012 , n. 49 e ulteriori disposizioni”; sono previste le seguenti audizioni: il direttore del Dipartimento Territorio – Ambiente della Regione Abruzzo, Pierpaolo Pescara; la soprintendente Archeologia, BB.AA., e Paesaggio per le Province di Chieti – Pescara e Teramo – L’Aquila Cristina Collettini, il presidente di Anci Abruzzo Gianguido D’Alberto; il presidente di Upi Angelo Caruso; il presidente della Federazione degli Ordini degli Architetti Abruzzo – Molise Alessandro Izzi; il presidente di – Inu Abruzzo e Molise Roberto Mascarucci, il presidente dell’Ordine degli Architetti Pescara Angelo D’Alonzo; il presidente dell’Ordine degli Architetti Chieti Daniele Schiazza; il presidente dell’Ordine degli Architetti L’Aquila Sara Liberatore; il presidente dell’Ordine degli Architetti Teramo Ombretta Natali. Gli altri provvedimenti all’ordine del giorno: “Modifiche alla Legge Regionale 03 marzo 2010 n. 7 (Disposizioni regionali in materia di espropriazione per pubblica utilità)” (audizione assessore regionale Nicola Campitelli);  “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 29 luglio 1998, n.64 (Istituzione dell’Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente (A.R.T.A.)” (audizione del segretario generale CGIL Abruzzo Molise Carmine Ranieri e del segretario generale FP CGIL Abruzzo Molise Paola Puglielli); “Comune di Monteferrante (Ch) – Modifica puntuale al Piano Regionale Paesistico (P.R.P.) nell’ambito della procedura di Variante al Piano Regolatore Esecutivo (P.R.E.) del Comune di Monteferrante (CH) per la realizzazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.)” (audizione del dirigente regionale del Servizio governo del Territorio e Paesaggio Andrea Liberatore); “Procedimento tecnico-amministrativo per il rilascio delle concessioni di acqua pubblica adozione dell’istituto della conferenza decisoria ai sensi della L.241/90 e s. m.i. Approvazione criteri di esclusione delle istanze di concessioni preferenziali e in sanatoria con prelievi in atto della valutazione ambientale ex-ante”; infine, è in programma l’audizione del Presidente dell’Ersi Abruzzo in merito alle concessioni in essere per la gestione del servizio idrico integrato abruzzese e sull’attuazione degli investimenti Pnrr sul sistema idrico. 


Print Friendly and PDF

TAGS