Consiglio provinciale, via libera a Due e bilancio di previsione

di Redazione | 05 Dicembre 2023 @ 15:50 | POLITICA
provincia l'aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Si è riunito il Consiglio Provinciale dell’Aquila per deliberare su cinque punti all’ordine del giorno, tra cui i più rilevanti sono stati l’approvazione del Documento Unico di Programmazione 2024 – 2026 e del Bilancio di Previsione Finanziario 2024 -2026.

La programmazione dell’Ente per il prossimo triennio prevede un totale complessivo di bilancio per 246 milioni di Euro, di cui 96,5 milioni per il 2024, 73 milioni per il 2025 e 76,5 milioni per il 2026.  Il Programma triennale per i lavori pubblici 2024/2026 vede un totale di 113 milioni di euro, le spese correnti dell’ente si manterranno stabili nel triennio sui 552 milioni annui. 

Tra le spese più importanti previsti 37,7 milioni per l’istruzione e il diritto allo studio e 45 milioni di euro per trasporti e diritto alla mobilità. Fondamentali i finanziamenti derivanti dal PNRR-PNC che vedono un totale di 18,3 milioni di euro per il periodo 2021-2026. Di questi 9 milioni per l’efficientamento delle scuole, 2 milioni per la realizzazione di aree sportive e palestre e 6,8 milioni per la manutenzione di strade e aree interne. 

“Questi provvedimenti confermano una straordinaria capacità di investimento – dichiara il Presidente Angelo Caruso – ma anche di contenimento della spesa corrente. Nel 2016 le previsioni di investimento per la Provincia erano circoscritte a 3 milioni, mentre oggi presentiamo un piano per quasi 120 milioni di euro, avendo già fatto fronte a gran parte delle criticità inerenti la rete viaria e in tema di edilizia scolastica. Tutto questo grazie anche all’operato dei consiglieri uscenti che oggi ci hanno consentito di essere la prima provincia in Italia a presentare il bilancio”.


Print Friendly and PDF

TAGS