Consiglio comunale L’Aquila, due sedute lunedì 19 e riunione anche il 23 luglio

Convocazione della terza commissione consiliare il 20 luglio

di Redazione | 16 Luglio 2021 @ 23:34 | POLITICA
Roberto Tinari
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Consiglio comunale dell’Aquila tornerà a riunirsi lunedì 19, sia nella mattinata che nel pomeriggio. Lo rende noto il presidente, Roberto Tinari.

In particolare, a partire dalle 9.30, sarà esaminata la convalida dei provvedimenti consiliari relativi al protocollo d’intesa con l’Ater per la permuta del complesso residenziale di Porta Leoni e dell’edificio di via Verzieri a Preturo con immobili di proprietà comunale e l’ordine del giorno del consigliere Daniele D’Angelo (Benvenuto Presente) relativo alla dotazione di un apposito ufficio per la definizione delle pratiche pendenti di alienazione di immobili insistenti su terreni di uso civico e l’accesso al bonus del 110 per cento.

Il Consiglio inoltre esaminerà la mozione del consigliere Lelio De Santis (Cambiare Insieme) sulla controversa giudiziaria tra il Comune e la cooperativa fraterna Tau, la ratifica della deliberazione della giunta comunale con cui è stata approvata la seconda variazione al bilancio di previsione 2021-2023, la dichiarazione di efficacia della deliberazione consiliare riguardante i lavori di realizzazione del nuovo campo di calcio di Paganica e l’istituzione della ludoteca comunale (progetto “Solo posti in piedi) con l’approvazione del connesso regolamento, predisposto a seguito di incontri partecipativi.

Nel pomeriggio, alle 15.30, l’Assemblea si riunirà in seconda convocazione per esaminare le proposte di delibere non discusse lo scorso 12 luglio. In particolare, l’Aula sarà chiamata ad autorizzare il permesso per costruire per la demolizione e ricostruzione di un fabbricato a via Rocco di Corno, il cambio di destinazione d’uso di due locali da deposito a commerciale in via Sallustio e in via Rosso Guelfaglione, una variante per un programma costruttivo di realizzazione di edilizia convenzionata e la proposta di attivazione all’Aquila del progetto sperimentale Liceo motorio-sportivo (consigliere Romano e altri),

Le sedute si svolgeranno in modalità mista. Sono state convocate presso la sala Ipogea dell’Emiciclo e i consiglieri avranno anche la possibilità di collegarsi in videoconferenza.

Il Consiglio si riunirà anche il 23 luglio, alle 9.30, sempre in modalità mista (sala Ipogea e videoconferenza) per tre interrogazioni e due mozioni. Per le interrogazioni, “Contributi centri estivi per ragazzi gestiti da associazioni di volontariato del territorio” (Romano, Iv), “Opere d’arte abbandonate” (Lelio De Santis, Cambiare insieme), “Danneggiamento di una parte di marciapiede di viale della Croce Rossa” (De Matteis e Morelli, Fi). Per le mozioni, “Progetto a sostegno di palestre, attività sportive e scuole di danza del territorio per fronteggiare i disagi causati dall’emergenza covid 19” (Palumbo e Albano, Pd), “Realizzazione di un parcheggio al posto dell’edificio ex Inam di via XX settembre” (Palumbo e Albano, Pd).

Tutte le sedute saranno diffuse in streaming sul canale YouTube del Comune, a questo indirizzo https://www.youtube.com/user/webtvcomuneaq

Per martedì 20 luglio, alle 15.30 in prima convocazione e alle 16 in seconda convocazione, è stata convocata dalla presidente, la consigliera Chiara MancinellI, la terza commissione consiliare per un esame dell’Attività comunale in relazione ai centri estivi.

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS