Consiglio Comunale, Benedetti: “Così com’è, meglio in remoto fino alla fine”

di Matilde Albani | 07 Settembre 2020 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il Consiglio Comunale dell’Aquila è un tantino decaduto – dice l’ex presidente dell’assise civica cittadina Carlo Benedetti a Laquilablog. E’ stato centrale nella storia di questa città, le madri ci  mandavano i figli per imparare. Da una scuola di vita, però, siamo arrivati ad un consiglio che non si riunisce, parla poco e male, e non risolve i problemi. A queste condizioni, meglio che rimanga in remoto fino alla fine, anche perchè l‘opposizione, non sta facendo molto per far arrivare a saturazione le problematiche della maggioranza”.


Print Friendly and PDF

TAGS