Concorsone alla Gran Sasso Acqua, i profili richiesti. Domande entro il 2 ottobre

di Redazione | 06 Settembre 2020, @11:09 | UTILI
Gran Sasso Acqua
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La Gran Sasso Acqua S.p.A., una società pubblica, in attivo, che gestisce il servizio idrico nell’ambito aquilano, ha bandito una serie di concorsi.  L’attività di raccolta delle candidature di assegnazione dei punteggi per titoli e di ammissione alla prova preselettiva per i candidati ammessi verrà gestita dalla società Adecco Italia S.p.A. individuata a seguito di procedura ad evidenza pubblica con Determina del Dirigente Amministrativo n. 6 del 27 gennaio 2020.
Per ognuno dei profili di unità lavorative ricercate verranno ammessi alla prova preselettiva i primi cento candidati in ordine di punteggio conseguito per titoli, più gli ex aequo.
I candidati ammessi alla selezione parteciperanno ad una prova preselettiva che verrà gestita dalla società Adecco Italia S.p.A. individuata a seguito di procedura ad evidenza pubblica con Determina del Dirigente Amministrativo n. 6 del 27 gennaio 2020. Detta prova preselettiva determinerà una rosa di tre candidati per ogni posto di lavoro messo a concorso ed attribuirà un punteggio individuale fino ad un massimo di 20 punti che si sommerà al punteggio per titoli.

L’elenco dei candidati ammessi alla prova preselettiva e la data e il luogo della prova saranno pubblicati sul sito www.gransassoacqua.it sezione “Selezione del Personale” con anticipo di almeno dieci giorni di calendario. Il giorno della prova preselettiva i candidati ammessi dovranno presentare i seguenti documenti, pena l’impossibilità di sostenere la prova: Documento di identità in corso di validità in originale; Stampa della domanda di partecipazione, firmata in originale; Stampa degli allegati alla domanda di partecipazione: documento di identità e curriculum vitae

Colloquio: I candidati che avranno superato la prova preselettiva verranno sottoposti ad un colloquio da parte di una Commissione di esame che verrà nominata dal Consiglio di Amministrazione della Gran Sasso Acqua S.p.A. successivamente allo svolgimento della prova preselettiva. I candidati verranno interrogati su materie attinenti alla mansione esplicitata ed ai titoli di studio richiesti per ognuno dei profili ricercati. A discrezione della

Commissione di esame potranno essere poste delle domande a cui sarà necessario rispondere in forma scritta e/o potranno essere organizzate anche delle prove pratiche (specialmente per le mansioni con profilo di operaio).

Il punteggio attributo attraverso il colloquio varierà da un minimo di zero punti ad un massimo di 47 punti.

La data ed il luogo della prova del colloquio saranno comunicati ai candidati ammessi sul sito internet www.gransassoacqua.it sezione “Selezione del Personale”con anticipo di almeno venti giorni di calendario.

Per presentare la propria candidatura entro il termine perentorio del 2 ottobre 2020 sarà necessario collegarsi al link:

ADDETTO UFFICIO APPALTI, 

ADDETTO UFFICIO SEGRETERIA E RAGIONERIA

SPORTELLISTA CON ATTIVITA’ DI ARCHIVISTA

SPORTELLISTA CON ATTIVITA’ DI BACK OFFICE

LETTURISTA

OPERAIO ELETTROMECCANICO MECCANICO MECCATRONICO

OPERAIO

ADDETTO UFFICIO SICUREZZA E QUALITA’ ACQUA E UFFICIO
AUTORIZZAZIONI

ADDETTO UFFICIO PROCEDURE AUTORIZZATIVE E CONCESSORIE

ADDETTO UFFICIO SICUREZZA E QUALITA’ ACQUA

Le posizioni aperte in dettaglio

  • Settore Amministrativo, Addetto Ufficio Appalti V livello CCNL Gas Acqua
    Qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere
    per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio
    per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Diploma di Laurea Magistrale (DM 270/04), specialistica (DM 509/99) o
    vecchio corso (DL vecchio corso) in Giurisprudenza o equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Abilitazione all’esercizio della professione di avvocato: 15 punti;
    • Esperienza in mansioni equipollenti a quella richiesta svolta presso Stazioni
    appaltanti di qualsivoglia genere con contratto di lavoro dipendente anche
    in forma di somministrazione: n. 3 punti per anno o frazione di anno
    superiore a 6 mesi con un massimo di 12 punti;
    • n. 2 punti per ogni Master e/o corso di specializzazione in materia relativa
    ai contratti pubblici con numero di ore pari ad un minimo di 40 con un
    massimo di 6 punti;
    Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
  • Addetto Ufficio di Segreteria IV livello CCNL Gas Acqua . Di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda. Requisiti minimi di ammissione:
    • Diploma di scuola secondaria superiore;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale o equipollenti 15 punti;
    • Esperienza in mansioni di tipo amministrativo e/o contabile con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: n. 3 punti per anno o frazione di anno superiore a 6 mesi con un massimo di 12 punti;
    • n. 2 punti per ogni Master e/o corso di specializzazione in materia di Trasparenza (Dlgs 33/2013), Privacy (Regolamento UE 2016/679), Diritto societario, Diritto dei Servizi Pubblici, contabilità con numero di ore pari ad un minimo di 40 con un massimo di 6 punti; Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Attività di natura contabile in supporto dell’Ufficio Ragioneria. Gestione del protocollo informatico aziendale, predisposizione di Delibere del C.d.A. e dell’Assemblea dei soci nonché di Determine del Presidente e dei Dirigenti. Gestione della piattaforma aziendale sulla trasparenza e relativo inserimento dati. Gestione della documentazione e dei registri in materia di Privacy. Predisposizione ed invio degli ordini del giorno del Consiglio di Amministrazione e dell’Assemblea dei soci. Gestione e stampa dei registri obbligatori aziendali. Redazione di lettere ed invio delle medesime. Gestione della Gran Sasso Acqua S.p.A.
  • Sportellista con attività di archivista, III livello CCNL gas acqua
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    Diploma di scuola secondaria superiore; • Patente di guida categoria B; • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio: • Diploma di scuola secondaria superiore in materie di tipo commerciale e/o di gestione aziendale: 12 punti; • Precedente attività lavorativa in qualsiasi forma (autonoma o dipendente) a contatto con il pubblico: 3 punti per ogni anno o frazione superiore a sei mesi fino ad un massimo di 15 punti; • Esperienza nell’utilizzo del programma di gestione delle utenze Engineering [email protected] e/o [email protected] o equipollenti: 3 punti per ogni anno o frazione superiore a sei mesi fino ad un massimo di 6 punti Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti. Mansione da ricoprire in azienda: archiviazione di pratiche relative a contratti di somministrazione del Servizio Idrico Integrato sia in forma analogica che digitale, attività di sportello utenti, risposta a richiesta informazioni sia via mail che via telefono. Assistenza agli utenti per deflazione fila nei momenti in cui i tempi medi di risposta si avvicinano a quelli massimi stabiliti da ARERA per la qualità commerciale. Aggiornamento e bonifica anagrafiche utenti. Registrazione letture misuratori idrici.
  • Tre unità lavorative con mansioni di sportellista con attività di backoffice, III livello CCNL gas acqua (Due posti riservati alle categorie protette di cui all’art. 1 comma 1 lettere a) e b) Legge 68/1999: invalidi civili e invalidi del lavoro)
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione: • Diploma di scuola secondaria superiore; • Patente di guida categoria B; • Assenza di condanne penali passate in giudicato. Requisiti che danno diritto a punteggio • Diploma di Laurea Magistrale, specialistica o vecchio corso in Economia e Commercio o equipollenti o in Giurisprudenza o equipollenti: 20 punti; • Diploma di Laurea triennale in Economia e Commercio o equipollenti o in Giurisprudenza o equipollenti: 16 punti (non cumulabile con il requisito di cui al precedente punto); • Diploma di maturità in Ragioneria o equipollenti o Liceo Scientifico o equipollenti 12 punti (non cumulabile con il requisito di cui ai precedenti punti); • Esperienza in mansioni equipollenti a quella richiesta qui di seguito svolta presso aziende di gestione di servizi pubblici (Elettricità, telefono, gas, acqua) o in società appaltatrici di queste ultime con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: n. 3 punti per anno o frazione di anno superiore a 6 mesi con un massimo di 9 punti; • Esperienza lavorativa con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione con mansioni di tipo amministrativo n. 1,5 punti per anno o frazione di anno superiore a 6 mesi con un massimo di 6 punti; Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Funzioni di front office con utilizzo del programma di gestione delle utenze Engineering [email protected] e Neta2A, stipula di contratti di somministrazione del Servizio Idrico Integrato con applicazione della normativa sulla qualità commerciale di cui alla Deliberazione AEEGSI (ora ARERA) 655/2015. Svolgimento di pratiche di attivazione utenza, distacco, riattivazione e voltura. Gestione delle pratiche di recupero crediti con redazione di piani di rientro. Gestione delle pratiche di reclamo degli utenti contabilità dei clienti, emissione di fatture elettroniche, indicizzazione e aggiornamento anagrafiche dei clienti, gestione delle insinuazioni nelle procedure concorsuali, gestione della morosità.
  • Unità lavorativa con mansione di letturista, I livello Ccnl Gas Acqua 
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda. 
    Requisiti minimi di ammissione
    • Diploma di scuola secondaria inferiore; • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Diploma di scuola secondaria superiore: 10 punti;
    • Diploma di Geometra o equipollenti (titolo non cumulabile con quello del precedente punto): 20 punti;
    • Precedente esperienza con mansione di letturista con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: 3 punti per ogni anno o frazione superiore a sei mesi fino ad un massimo di 9 punti;
    • Patente di guida superiore C e superiori 4 punti;
    Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Lettura dei misuratori del servizio idrico integrato sia in forma analogica che in forma digitale con palmari o Tablets.
    Verifica ed asseverazione dei consumi derivanti da autolettura degli utenti. Verifica del funzionamento dei misuratori. Attivazioni e disattivazione delle utenze con posa o distacco del contatore. Letture concordate per appuntamento. Vigilanza per la prevenzione degli allacci abusivi.
  • Unità lavorativa con mansione di Operaio elettromeccanico-meccatronico I livello Ccnl Gas Acqua
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Diploma di Perito tecnico in elettronica industriale o equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Voto diploma pari o superiore a 48/60 (vecchia votazione) oppure a 80/100
    (nuova votazione): 15 Punti.
    • Esperienza in mansione di operaio elettromeccanico, meccanicomeccatronico con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: 3 punti per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione con un massimo di 15 Punti;
    • Corsi in materie di elettromeccanica, meccanica-meccatronica o sicurezza di almeno 20 ore: 1,5 punti per ogni corso con un massimo di 3 Punti.
    Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Mansione di operaio addetto alla gestione degli impianti elettromeccanici, meccanici-meccatronici del Servizio Idrico Integrato (Acquedotto, Fognatura e Depurazione).
  • Operaio di I livello CCnl Gas Acqua
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Diploma di scuola media inferiore (scuola dell’obbligo);
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Diploma di geometra (articolo 1, Legge 75 del 7 marzo 1985), ora sostituito dal diploma rilasciato dagli Istituti Tecnici – “Costruzioni, ambiente e territorio” – di cui al D.P.R. 88 del 2010: 14 Punti. • Diploma di Scuola media superiore: 7 Punti (non cumulabile con il requisito di cui al precedente punto); • Esperienza in mansione di operaio in aziende o Enti Pubblici gerenti il Servizio Idrico Integrato o in Ditte appaltatrici di queste ultime titolari di classifica SOA per appalti pubblici OG6 e/o OS22 (Servizio Idrico Integrato): 3 punti per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione con un massimo di 12 Punti; • Patente di guida C e superiori: 7 punti; Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Mansione di operaio addetto alla gestione del Servizio Idrico Integrato (Acquedotto, Fognatura e Depurazione).
  • Addetto Ufficio sicurezza e qualità acque e Ufficio, IV livello Ccnl Gas Acqua 
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Diploma di Perito Industriale con specializzazione in chimica ad indirizzo
    biologico o equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Voto diploma pari o superiore a 48/60 (vecchia votazione) oppure a 80/100
    (nuova votazione): 9 Punti.
    • Esperienza con mansioni legate all’ambiente e/o alla sicurezza con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: 3 punti per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi fino ad un massimo di 18 Punti; • Master o corsi in materia ambientale e/o di sicurezza: 1,5 punti per ogni tirocinio di durata di almeno 20 ore con un massimo di 6 punti; Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti. Mansione da ricoprire in azienda: Predisposizione ed aggiornamento dei registri di carico e scarico rifiuti con utilizzo di software Ecodesk di Infocamere. Gestione analisi chimiche in entrata ed in uscita degli impianti depurativi. Gestione registri per qualità tecnica ai sensi della Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico (ora ARERA) in collaborazione con il servizio qualità delle acque. Supporto alla gestione della sicurezza nel settore ambientale. Supporto e consulenza all’Ufficio Autorizzazioni in materia ambientale anche al fine del rilascio dell’Autorizzazione Unica Ambientale.
  • Addetto ufficio Procedure autorizzative e concessorio IV livello Ccnl Gas Acqua 
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Laurea Magistrale specialistica o vecchio corso in Scienze Biologiche o
    equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Voto di laurea pari o superiore a 100/110: 10 Punti;
    • Abilitazione alla professione di Biologo: 10 Punti;
    • Esperienza in mansioni concernenti il settore biologico e/o chimico: 3 punti per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione con un massimo di 6 Punti;
    • Frequenza di Master, tirocini e/o corsi di specializzazione della durata di almeno un anno in materie inerenti la mansione (chimica, biologia): 7 punti;
    Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
    Mansione da ricoprire in azienda: Predisposizione delle istanze di autorizzazioni ambientali (acqua, rifiuti, emissioni in atmosfera ecc.) anche provvisorie degli impianti e degli scarichi gestiti in base alle normative di settore. Attività inerenti la concessione della risorsa idrica per uso consumo umano e per altri usi.
    Predisposizione di istanze, solleciti e integrazioni delle istruttorie. Istruttoria delle istanze di allaccio alla rete idrica e in pubblica fognatura degli utenti della Gran Sasso Acqua S.p.A. come previsto dalla Norme contrattuali, dalla Carta del Servizio dalle norme di settore. Controlli di qualità nel settore ambientale ed in quello idrico.
  • Addetto ufficio sicurezza, IV livello Ccnl Gas Acqua
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
    Requisiti minimi di ammissione
    • Laurea Magistrale, Specialistica o vecchio corso in Biologia Ambientale o
    equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
    Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Voto di laurea di 110/110: 15 punti;
    • Abilitazione alla professione di Biologo: 10 Punti;
    • Esperienza almeno biennale con mansioni equipollenti a quelle di cui alla presente selezione con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione svolta in aziende e/o enti pubblici gestori del Servizio Idrico Integrato: 8 punti.
    • Esperienza almeno biennale con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione con mansioni di monitoraggio ed analisi della qualità delle acque e/o dell’ambiente e/o degli alimenti 4 punti (punteggio non cumulabile con quello del precedente punto).
  • Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
  • Mansione da ricoprire in azienda: Implementazione e gestione del progetto di utilizzo del sistema GIS per il monitoraggio della qualità delle acque. Implementazione, monitoraggio e gestione dei Piani di Sicurezza delle Acque. Esecuzione e monitoraggio delle analisi delle acque. Predisposizione ed aggiornamento dei registri per il rispetto della normativa sulla qualità tecnica di cui alla Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico (ora ARERA). Collaborazione con l’Ufficio Regolazione) 
  • Addetto Ufficio segreteria Tecnica III livello Ccnl Gas Acqua 
    Si forniscono qui di seguito i requisiti minimi che il candidato/a dovrà possedere per essere ammesso alla selezione, quelli preferenziali che danno diritto a punteggio per titoli e la mansione che il candidato vincitore sarà tenuto/a svolgere in azienda.
  • Requisiti minimi di ammissione
    • Laurea Magistrale, Specialistica o vecchio corso in Economia e Commercio o equipollenti;
    • Patente di guida categoria B;
    • Assenza di condanne penali passate in giudicato.
  • Requisiti che danno diritto a punteggio
    • Voto di laurea di 100/110 o superiore: 10 punti;
    • Possesso del diploma di scuola secondaria superiore in Ragioneria o equipollenti 11 punti;
    • Esperienza in mansioni amministrative di tipo organizzativo con contratto di lavoro dipendente anche in forma di somministrazione: n. 3 punti per anno o frazione di anno superiore a 6 mesi con un massimo di 12 punti;
  • Mansione da ricoprire in azienda: Gestione del protocollo informatico aziendale per documentazione di competenza dell’Ufficio Tecnico, predisposizione di Determine del Direttore Tecnico e/o di suoi collaboratori. Coordinamento delle pratiche di risarcimento dei danni e gestione dei rapporti con le compagnie assicurative. Gestione della PEC dedicata dell’Ufficio Tecnico e smistamento della documentazione ai soggetti competenti. Formazione dell’agenda del Direttore Tecnico. Interfaccia tra Ufficio Tecnico e Uffici finanziari in materia di contabilità dei lavori e di approvazione degli Stati di Avanzamento Lavori. Collaborazione ed interfaccia con l’Ufficio Gestione Risorse Umane in materia di gestione del personale e della contabilizzazione degli straordinari e dei turni di reperibilità.
  • Il punteggio per i titoli di cui sopra non potrà in ogni caso superare 33 punti.
  • Si dà atto che ove quale requisito minimo di partecipazione sia indicato un diploma di scuola secondaria superiore, il Diploma di laurea triennale, Magistrale, Specialistico o vecchio corso in materie compatibili sono da considerarsi equipollenti e danno perciò diritto di essere ammessi alla selezione.
  • A titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, ove sia indicato quale requisito minimo il diploma di ragioneria potranno partecipare alla selezione i titolari di Diploma di Laurea triennale o Magistrale in Economia e Commercio.

Print Friendly and PDF

TAGS