Comune, Cialente: “Biondi non sta facendo il sindaco, dove sono le delibere importanti?”

di Matilde Albani | 05 Ottobre 2020 @ 06:00 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – In attesa di vedere cosa accadrà dopo i ballottaggi, l’ex sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, torna sulle patate bollenti del centro destra, non tralasciando i tormenti dell’opposizione.

“Biondi non sta facendo il sindaco  – dice a Laquilablog -. Anche se mi sono ripromesso di non parlarne male non può continuare a fare il protagonista della vita politica provinciale e regionale. L’Aquila è una città senza giunta e senza sindaco e lo specchio è il consiglio comunale dove arrivano solo ordini del giorno, ma nessuna traccia di delibere vere. A stento, lentamente, distrattamente, stanno portando avanti i progetti avviati dalla precedente amministrazione. Non vengono riaperti i dossiers difficili: Prg, variante sud, Pum, centro storico, Caserma Rossi, sede uffici. Il sindaco fa l’uomo di partito, non guida la coalizione. Da mesi non arriva una vera delibera pesante e ne sono già passati 39, cosa si aspetta?”. Infine la stoccata dell’ex primo cittadino al fuoco amico: “Vedo tanti pretendenti alla sua successione ma nessuno che si riconosca in questi”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS