Coronavirus, mascherina e distanziamento anche dopo il vaccino

L'indagine del New York Times ha coinvolto circa 700 epidemiologi

di Redazione | 27 Dicembre 2020 @ 15:27 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA –  Mascherina e distanziamento anche dopo il vaccino. Dopo il  via libera di Ema e Aifa per la distribuzione del vaccino e le 135 dosi assegnate all’Abruzzo come prima tranche,  è previsto per il 4 gennaio l’inizio della vaccinazione che gradualmente dovrà andare a regime e riguardare tutta la popolazione. Il vaccino anticovid, durante la conferenza stampa di presentazione in occasione del Vaccine Day presso l’Ospedale “G.Mazzini”, è stato definito come una speranza per il ritorno alla normalità, anche se ci vorrà del tempo prima che tutto si sistemi.

Secondo alcuni esperti, però, le abitudini adottate durante questi mesi di pandemia non dovrebbero cambiare.

Gli studiosi spiegano al New York Times  che i vaccini non offrono una protezione completa. E’ molto probabile che il coronavirus continui la sua diffusione. Secondo un’indagine  che ha coinvolto circa 700 epidemiologi, meno di un terzo degli intervistati  smetterebbe di indossare la mascherina dopo essere stato vaccinato. Grazie ad essa,  infatti, anche  i tassi di influenza stagionale risultano inferiori rispetto al solito. Quindi, Mascherina e distanziamento anche dopo il vaccino. 

L’inverno inizierà a essere la stagione dell’influenza e di Covid, ha affermato Andrew Noymer, epidemiologo all’Università della California a Irvine.

 


Print Friendly and PDF

TAGS