Comdata sulla commessa Ader: “Non abbiamo abbandonato il ricorso in giudizio”

di Francesco Simoni | 09 Ottobre 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
call center
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Comdata, che gestisce la commessa Inps Ader, ha pubblicato sul suo sito aziendale una comunicazione sulla commessa Ader, precisando che non ha abbandonato il ricorso in giudizio, per l’aggiudicazione effettuata, ma ha solo esclusivamente rinunciato all’istanza cautelare relativa.

La notizia dell’abbandono fatta circolare ieri da una sigla sindacale non corrisponde pertanto al vero.

https://www.comdatagroup.com/informative/

Il comunicato

Alla camera di consiglio del 5 ottobre 2021, alla luce delle interlocuzioni in corso con ADER, la ricorrente ha rinunciato esclusivamente all’istanza cautelare inizialmente proposta unitamente alla proposizione del ricorso. Ferma restando la possibilità di ripresentare in seguito una nuova istanza cautelare laddove fatti sopravvenuti dovessero renderlo necessario, il giudizio instaurato avverso l’aggiudicazione in favore del Consorzio Leonardo proseguirà perciò regolarmente con la fase di merito – anche qualora ADER dovesse decidere di dare comunque esecuzione alla commessa alla scadenza del contratto in essere con Comdata – al fine di accertare l’illegittimità della scelta di preferire altra soluzione all’esercizio della facoltà di rinnovo del contratto in essere, stante il grave danno per le finanze pubbliche che tale scelta comporta.

 


Print Friendly and PDF

TAGS