Collebrincioni, anziano aggredito dai ladri in casa

di Redazione | 05 Luglio 2024 @ 13:11 | CRONACA
furti
Print Friendly and PDF

COLLEBRINCIONI – Un uomo che si trovava in casa con la moglie è stato svegliato nel cuore della notte da alcuni rumori sospetti. Al che l’uomo ha deciso di alzarsi per verificare cosa stesse accadendo e così ha sorpreso in casa i ladri che stavano rovistando in alcuni cassetti. Colti sul fatto, i malviventi hanno spinto l’anziano signore facendolo cadere. Sono state le urla dell’uomo a svegliare la moglie che è poi intervenuta a soccorrerlo.

I ladri fuggendo hanno lasciato a terra alcuni strumenti utili allo scasso. Un parente, vicino di casa, ha chiamato la Polizia e l’ambulanza che ha trasferito l’uomo all’ospedale dell’Aquila dove è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia in attesa di essere operato.

Come riporta il quotidiano Il Centro, al momento gli inquirenti stanno analizzando le immagini delle telecamere della Pro loco nelle vicinanze, che potrebbero aver immortalato i due ladri, forse attesi da un complice a fare da palo.


Print Friendly and PDF

TAGS