Coldiretti, positiva la nascita del colosso bancario Ubi-Intesa

di Redazione | 29 Luglio 2020 @ 17:35 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

“La nascita di un colosso bancario, al terzo posto nel continente, è un motivo di orgoglio per l’Italia e una ricchezza per il Sistema Paese poiché consentirà alle nostre imprese di cogliere meglio le nuove opportunità che vengono dall’Europa”. Lo afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini. Per il mondo agricolo secondo Prandini questa fusione tutta italiana può essere sicuramente un volano all’export di tutta la filiera.

“Una filiera che deve crescere non solo per generare ricchezza – spiega Prandini – ma anche per garantire nella sicurezza nazionale la nostra indipendenza alimentare e la presenza di una grande banca aiuterà a sviluppare nuovi investimenti su volumi più grandi e su territori finora trascurati, per creare e realizzare nuove offerte di servizi e per ridurre il costo della burocrazia”.

Coldiretti – ricorda Prandini – ha fortemente voluto per il suo importante impatto strategico.


Print Friendly and PDF

TAGS