Codici: “Invitiamo i clienti Eurovita a valutare vantaggi e svantaggi del riscatto delle polizze”

di Redazione | 03 Dicembre 2023 @ 05:31 | LA LEGGE E LA DIFESA
eurovita
Print Friendly and PDF

Proseguono le richieste di informazioni e chiarimenti da parte dei clienti Eurovita. Il termine del blocco dei riscatti ha segnato l’inizio di una nuova fase, che non ha però ancora del tutto sgombrato il campo da dubbi e timori. Lo dimostrano le segnalazioni che continuano a giungere agli Sportelli dell’associazione Codici, complici le difficoltà iniziali registrate dal nuovo sito di Cronos Vita, per un paio d’ore irraggiungibile nei giorni scorsi a causa di un numero di accessi ritenuto anomalo.

“Il nostro consiglio è quello di non farsi prendere dall’agitazione e dalla fretta – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –, ma di riflettere e ponderare le proprie scelte. È vero che sono stati mesi lunghi e difficili. Il blocco dei riscatti ha provocato grande agitazione tra i clienti, ma finalmente siamo arrivati all’attesa svolta. Questo, però, non significa dover agire in maniera frettolosa. Prima di procedere al riscatto, è bene verificare la propria posizione alla luce della nuova situazione generale. Lo diciamo per evitare che si vada incontro a delle perdite. Il nuovo sito di Cronos Vita Assicurazioni è attivo, ci sono varie informazioni utili oltre all’impegno di garantire un servizio di qualità nella gestione delle polizze dei clienti provenienti da Eurovita, che manterranno le prospettive e le garanzie precedentemente sottoscritte per i propri investimenti. Naturalmente vigileremo affinché sia effettivamente così, anche sul piano delle informazioni ai clienti. Dopo mesi di incertezze, ci auguriamo che le comunicazioni siano finalmente chiare e tempestive, così da non lasciare i risparmiatori soli e disorientati”.

Gli Sportelli dell’associazione Codici sono a disposizione dei clienti Eurovita per fornire assistenza sul riscatto delle polizze. Per informazioni e chiarimenti è possibile telefonare al numero 065571996 oppure scrivere a segreteria.sportello@codici.org.


Print Friendly and PDF

TAGS