Cingolani: inverno dipende dallo stoccaggio di gas

di Redazione | 12 Giugno 2022 @ 09:21 | ATTUALITA'
gasdotto
Print Friendly and PDF

“Come passeremo l’inverno dipende dallo stoccaggio di gas che stiamo facendo ora. Di solito stocchiamo 10 miliardi di metri cubi di gas. Al momento siamo al 52% delle riserve, dobbiamo arrivare al 90% per fine anno, gli operatori stanno lavorando bene”.

Così il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani alla kermesse del Foglio.

Parlando dei due nuovi rigassificatori di Snam Cingolani ha detto: “saranno due nuovi rigassificatori galleggianti e non permanenti. Il primo sarà in funzione per inizio 2023 il secondo per inizio 2024”.

Ma la cosa più importante per il ministro è che “abbiamo rimpiazzato i 30 miliardi di gas Russo con 25 miliardi di metri cubi di gas nuovo”.


Print Friendly and PDF

TAGS