Cimitero di Roio, Palumbo sollecita il nuovo loculario

di Redazione | 08 Settembre 2021 @ 18:00 | POLITICA
sanità pubblica
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Torno a chiedere all’amministrazione comunale un’accelerazione sull’iter di realizzazione di un nuovo loculario nel cimitero di Roio. Lo faccio stanco dell’inaccettabile tempo trascorso dallo stanziamento da me voluto all’interno del bilancio comunale del 2017, l’ultimo della precedente consiliatura, rispetto ad una necessità effettiva e improrogabile per la comunità locale.” Così Stefano Palumbo, capogruppo Pd nel consiglio comunale dell’Aquila.

“Terminata infatti la disponibilità dei loculi esistenti, gli abitanti di Roio sono costretti ormai da anni a seppellire altrove i propri cari, circostanza francamente non più tollerabile insieme al degrado in cui a 12 anni dal terremoto del 2009 il cimitero ancora versa, tra porzioni ancora inagibili ed erbacce che superano il metro di altezza. Calati i riflettori sugli eventi estivi del centro storico si accendano quelli sull’abbandono delle frazioni che altro non chiedono se non attenzione e cura.”


Print Friendly and PDF

TAGS